Melania Trump look Gucci: il discorso toccante sul cyberbullismo

La sicurezza online è uno dei tre componenti dell’iniziativa giovanile “Be Best” della first lady, tema che pare starle molto a cuore, nonostante lo scetticismo che la circonda

Melania Trump ha tenuto una conferenza al pranzo dei Governatori degli Sposi nella Sala Blu della Casa Bianca. La first lady, come suo solito, ha fatto un’elegante figura in un cappotto di lana bianca da $ 3,980 di Gucci. E quello che ha detto era ancor meglio.

Melania si è distinta nel suo cappotto bianco invernale della collezione Pre-Fall 2019 di Gucci. L’abito ispirato agli anni ’70 era caratterizzato da un colletto appuntito, quattro tasche con zip e una cintura “GG” in abbinata che le stringeva la vita. L’abbronzatura natalizia dell’ex modella si stagliava sul il tessuto bianco del suo cappotto e i suoi capelli castani erano evidenziati da onde sciolte sulle spalle.

Rimasta fedele al suo caratteristico look beauty, Melania ha sfoggiato un trucco smokey eye e labbra nude lucide.

Durante il suo discorso, Melania ha citato l’influenza della cantante Billy Ray Cyrus, chiedendo ai coniugi dei governatori della nazione di affrontare la cyberassault nei loro stati.

«So che i molti problemi associati alla sicurezza online saranno difficili da fermare, ma ora è più che mai necessario insegnare ai nostri figli un comportamento sano per garantire un futuro più sicuro per tutti loro», ha affermato. La sicurezza online è uno dei tre componenti dell’iniziativa giovanile “Be Best” della first lady. Lei e la Cyrus si sono incontrati lo scorso novembre alla Casa Bianca, insieme ai genitori, gli Smith, di un giovane morto a causa del cyberbullismo. La storia è dolorosa. Il sedicenne Channing Smith si è tolto la vita a settembre 2019 dopo aver scoperto che i messaggi intimi che aveva scambiato con un ragazzo fossero stati diffusi sui social media dai compagni di classe. All’epoca, Channing non aveva ancora reso pubblica la sua sessualità.

«Si vergognava così tanto e si sentiva così senza speranza che Channing si suicidò», ha detto Melania. «Dalla loro tragica perdita, la famiglia Smith ha usato il loro dolore per collaborare con influencer come la Cyrus per educare le persone sui pericoli del cyberassault. Vorrei occupare questo tempo per chiedere a più influenti possibile di prendere in considerazione la possibilità di affrontare questo problema nei propri stati di origine, in modo che nessuna famiglia debba soffrire di una perdita come gli Smith»Dopo essersi rivolta alla folla, Melania si è seduta al suo tavolo, decorato con una tovaglia floreale rosa, un centrotavola composto da fiori bianchi e rosa e posate dorate. Nonostante la vena di scetticismo che la circonda, pare che la First Lady abbia davvero a cuore la questione del cyberbullismo.

Melania Trump un total look made in Italy: Dolce&Gabbana mania

Avatar

Scritto da Erika Barone

Vanessa Incontrada il grande successo di “Come una madre”

San Valentino 2020 di Starbucks: tazze e bicchieri a tema