Laura Mattarella: età, chi è, cosa fa nella vita, matrimonio e figli

Donna potente e figlia del Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella, riveste la carica di consorte supplente dal 3 febbraio 2015, ma c’è di più… molto di più!

Laura Mattarella è nata a Palermo il 2 dicembre 1966, sotto il segno del sagittario. Donna potente e figlia del Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella. Riveste la carica di consorte supplente dal 3 febbraio 2015. Laura è la figlia del presidente Sergio Mattarella, rimasto vedovo della moglie Marisa Chiazzese nel 2012. Svolge la professione di avvocato, ed è sposata con Cosimo Comella col quale ha tre figli.

Una donna potente

La ricordiamo bene a Jakarta, quando ammaliò il presidente Widodo e i ministri, in quanto grazia ed eleganza. Al suo arrivo le fu donato il tradizionale abito di seta nero dalla presidenza indonesiana. Abito che indossò con un appeal non indifferente alla cena di Stato. È una donna potente, dicevamo, aggettivo che sta a significare una moltitudine di cose. Prima fra tutte la sensibilita: Elena Mattarella in Etiopia, Camerun e Giordania ha voluto vedere con i propri occhi il dramma e la povertà dei campi profughi. È una donna a cui non interessa apparire, ha fatto del riserbo il suo punto di forza e della famiglia la sua colonna. Sempre presente, al fianco del padre Sergio Mattarella, da quando fu eletto presidente della Repubblica il 31 gennaio del 2015. «Mi piace stare con mio padre, spero di essergli utile», ha detto nell’unica intervista concessa finora in cinque anni.

Laura e la Mattarella family

«Spero che quello che faccio io, che è veramente poco, serva ad attirare l’attenzione di tanti su quello che riescono a fare qui persone come Padre Sergio Ianellesi». Volontario che si occupa di ragazzi disabili a Yaoundè. Ha dichiarato nell’unica intervista rilasciata a ‘Chi’ durante la visita del Presidente della Repubblica in Camerun. «Prima di essere eletto presidente cenava a casa nostra tutte le sere. Resta un nonno affettuosissimo», ha detto allora del padre. Poi il silenzio, ma la sua figura esile si nota sempre nelle foto quando Mattarella riceve o visita i capi di Stato stranieri.

Laura e la moda

Grigio, azzurro polvere, beige, sono le sfumature che predilige. Con un vestito ha attirato l’attenzione dei fotografi di moda. Blu, lungo, firmato Gattinoni. Laura l’ha indossato alla cena di gala in cui era ospite dei reali di Svezia, riciclandolo pochi giorni dopo alla prima della Scala di Milano. Un tocco di parsimonia che non è sfuggito ai cacciatori di gossip, un gesto e che l’ha fatta sembrare ancora più vicina alla normalità di tante donne che non possono permettersi un cambio d’abito a ogni occasione.

 

Avatar

Written by Erika Barone

Coronavirus non impedisce a Carlo e Camilla di festeggiare il loro anniversario

Coronavirus non impedisce a Carlo e Camilla di festeggiare il loro anniversario

Paolo Ciavarro Instagram: anni, genitori, fidanzata, Grande Fratello Vip 4