George Clooney, amico d’oro: 11,7 Milioni in regalo ai suoi 14 migliori amici

L’attore premio Oscar aveva chiesto ai suoi 14 amici di fargli visita a casa quel giorno, ma loro non sapevano ancora cosa li avrebbe attesi

La star di Hollywood George Clooney (59) ha confermato in un’intervista quello che circola da anni come un rumor insistente. Qualche tempo fa ha regalato 14 milioni di dollari (11,7 milioni di euro) a 14 dei suoi più cari amici! Come motivo, ha fornito fatto che gli amici siano sempre stati lì per lui negli ultimi 35 anni. “Mi hanno aiutato quando avevo bisogno di aiuto nel corso degli anni… E io ho aiutato me stesso quando avevano bisogno di aiuto negli anni. Siamo tutti buoni amici”. Questo è ciò che detto George Cloneey alla rivista GQ.

La logica folle di George Clooney, voleva ingannare il destino: “Siamo molto vicini e ho pensato tra me e me, se vengo investito da un autobus, loro sono tutti nel mio testamento. Allora perché diavolo sto aspettando che un autobus mi colpisca?”. Così il 27 settembre 2013, Clooney ha messo in atto il suo piano. A Lo Angeles ha noleggiato un furgone, e travestito da società di consegna di fiori ha raccolto i soldi da un posto che ospita “giganteschi bancali” di denaro. Secondo Clooney, le guardie di sicurezza indossavano i pantaloni. La folle storia suona già come una scena del suo thriller gangsteristico “Ocean’s Eleven”.

George Clooney aveva precedentemente chiesto ai suoi 14 amici di fargli visita a casa quel giorno. Ha mostrato loro una mappa che mostra i luoghi del mondo in cui non avrebbe mai potuto viaggiare senza il loro aiuto. Come ringraziamento aveva qualcosa per loro. Allora George Clooney ha messo una borsa con un milione di dollari dentro davanti a ciascun amico. Uno di questi amici era il marito di Cindy Crawford (54) Rande Gerber (58). L’imprenditore è molto ricco anche lui, la sua fortuna è stimata in 400 milioni di dollari. Ha già rivelato che non voleva accettare il milione di Clooney allora, ma Clooney ha ribattuto che se non l’avesse preso, nessuno avrebbe ottenuto nulla. E tutti noi lo abbiamo pensato: “Un amico come George Clooney me lo meritavo anch’io”.

Chic presso la propria dimora: Dior lancia la prima collezione homewear “Dior chez moi”

Avatar

Written by Erika Barone

Chic presso la propria dimora: Dior lancia la prima collezione homewear “Dior chez moi”