David e Victoria Beckham hanno contratto il Coronavirus nel mese di marzo: in breve la notizia fa il giro del mondo

“Preso ad una festa e tenuto segreto ai media” . Così David e Victoria Beckham sembrerebbero aver contratto il virus Covid-19

David e Victoria Beckham hanno contratto il Coronavirus. In breve tempo la notizia rimbalza sul web ed emergono le reali ragioni per le quali la coppia avrebbe contratto il virus Covid-19. “Preso ad una festa e tenuto segreto”. David e Victoria Beckham hanno combattuto contro il Coronavirus nel mese di marzo, senza renderlo noto ai media. Come rivela in esclusiva il The Sun, i due avrebbero contratto il virus nel corso di alcuni eventi mondani a Los Angeles.

david e victoria beckham

David e Victoria Beckham hanno combattuto contro il Coronavirus nel mese di marzo

Dopo aver partecipato ad alcuni eventi mondani a Los Angeles, la coppia fa scalo a Londra per il compleanno del figlio Brooklyn, infine alcuni giorni a Miami e il rientro a casa. Dopodiché l’arrivo dei primi sintomi da Corona-virus: “David ha iniziato a sentirsi male, Victoria aveva febbre alta e mal di gola”. Come loro due, sono risultati positivi al Covid-19 anche alcuni parenti della coppia e altrettanti membri del loro staff.

Los Angeles Galaxy’s David Beckham and his wife Victoria pose at a party at the Museum of Contemporary Art in Los Angeles in this July 22, 2007 file photo. After the excitement over the arrival of the Beckhams in Los Angeles almost two years ago, the Hollywood celebrity scene is shedding few tears over their expected departure. Picture taken July 22, 2007. REUTERS/Mario Anzuoni/Files (UNITED STATES)

Il tutto sarebbe iniziato il 1 marzo, quando l’Inter Miami, la squadra di calcio fondata dallo stesso David Beckham, ha giocato la prima partita in trasferta contro il Los Angeles FC. Allo stadio erano presenti, oltre a diversi dirigenti sportivi, anche il noto chef britannico Gordon Ramsay, e l’ereditiera nonché fidanzata del figlio Brooklyn Beckham, Nicola Peltz. Dopo la partita i Beckham, rimasti a Los Angeles, avrebbero partecipato a diverse serate mondane, legate ad attività lavorative del calciatore. Dopo oltre due settimane di quarantena per tutta la famiglia nella loro villa di Londra, servita di ogni benefit (come potrete immaginare) i Backham hanno completamente ripreso normalmente la loro vita e tutti gli appuntamenti e impegni lavorativi a seguire.

Una fonte al The Sun dichiara: “Hanno partecipato ad un paio di eventi chic che David ha seguito per doveri promozionali”

“Hanno partecipato ad un paio di eventi chic che David ha seguito per doveri promozionali, stringendo la mano e baciando i fan e vari dignitari del club”, ha dichiarato una fonte al The Sun. Nel corso del mese di marzo è stata annullata anche la festa per i 18 anni del figlio Romeo. Nei mesi scorsi, invece, la coppia ha trascorso le vacanze in Italia ed in Grecia, sottoponendosi al tampone e risultando ovviamente negativi. La notizia riguardo l’aver contratto il Corona-virus, in quel preciso momento, era stata tenuta segreta ai mass media: “Victoria è stata davvero presa dal panico e ha messo l’intera famiglia in quarantena per più di due settimane. Era completamente pietrificata all’idea di essere stati dei ‘super-untori’ e ha fatto tutto il possibile per ridurre al minimo tutti i rischi futuri. Sono state settimane difficili”.

 

 

Avatar

Written by valentinabissoli

Harry e Meghan

“Non ti devo nulla”: Il principe Harry e Meghan Markle fanno da sè. “È l’inizio di una nuova vita”

Capelli autunno/2020. Biondo perla must have indiscusso

Capelli autunno/2020. Biondo perla must have indiscusso