Come sono rappresentati e qual è l’immagine di un casinò nei film?

Valeria Endrizzi, appassionata giocatrice di casinoitalian.online e esperta di cinema, ha raccolto i migliori film per fare una panoramica di come le sale da gioco sono rappresentate nella cinematografia.

Prima dell’ascesa della cinematografia e della concessione di licenze agli stabilimenti, i casinò erano visti come un luogo associato alla criminalità e sotto il radar dell’illegalità. Tuttavia, abbiamo fatto molta strada dai giorni in cui i casinò avevano una cattiva reputazione. Valeria Endrizzi, appassionata giocatrice di casinoitalian.online e esperta di cinema, ha raccolto i migliori film per fare una panoramica di come le sale da gioco sono rappresentate nella cinematografia. Puoi vedere più dettagli sui suoi lavori qui.

Qual è l’immagine di un casinò nei film? Come sono rappresentati?

Grazie all’ascesa dell’era del cinema hollywoodiano, le convinzioni sbagliate sui casinò sono diventate un ricordo del passato poiché le sontuose sale di Monte Carlo, Las Vegas e Montenegro sono state tutte protagoniste di fantastiche trame in alcuni dei classici più senza tempo di oggi. Diamo un’occhiata ad alcuni dei film sui casinò più popolari di tutti i tempi e vediamo come sono rappresentati.

Una Notte da Leoni

Una Notte da Leoni è stato il decimo film di maggior incasso del 2009, con un fatturato lordo mondiale di oltre $ 467 milioni. È un perfetto esempio di come i casinò sono diventati parte di una cultura estrema poiché, sebbene sia sicuramente un film divertente da guardare, non è rappresentativo della vita di tutti i giorni.

La trama è basata su un gruppo di amici che fanno un viaggio a Las Vegas per celebrare un addio al celibato. Sebbene il trio intenda divertirsi, si trasforma rapidamente in un soggiorno più selvaggio di quanto si aspettassero in cui un certo numero di personaggi elaborati vengono coinvolti nel mix, tra cui un agente di polizia, una tigre e un bambino.

È presente anche una scena in cui gli amici si sfidano in una partita di poker per riconquistare i soldi che il loro amico aveva perso. I personaggi mostrano abilità straordinarie in questo gioco con una strategia che va ben oltre le basi. Si potrebbe considerare che queste scene rappresentino il lato più professionale e focalizzato sull’abilità dei giochi da casinò.

Casino Royale

Questo remake di uno dei classici film di 007 riesce a catturare bene i due lati della cultura del casinò. Da un lato, gli spettatori sono portati nel mondo della ricchezza, della classe e della tecnologia superiore che ritrae qualsiasi film di legame, mentre le scene ti portano attraverso il sontuoso Le Casino Royale in Montenegro. Dai cocktail fantasiosi alle auto lussuose e allo stile di vita sontuoso di coloro che visitano il casinò, Casino Royale dipinge un’immagine di coloro che vivono una vita all’insegna del lusso.

D’altra parte, il film rappresenta anche il lato criminale delle operazioni del casinò poiché la trama ruota attorno all’agente 007 James Bond che si scontra con il banchiere criminale Le Chiffre. Bond e Le Chiffre si sfidano in una partita intensa di Texas Hold’em, in cui Bond deve vincere la partita per impedire a Le Chiffrre di vincere il denaro che viene utilizzato per finanziare migliaia di organizzazioni criminali in tutto il mondo.

The Swingers

Tornando agli anni ’60, The Swingers presenta due amici, Mike e Trent (Jon Favreau e Vince Vaughn), mentre fanno un viaggio a Las Vegas in cui Trent cerca di distogliere la mente di Mike dalla recente rottura con la sua ragazza.

The Swinger presenta l’atmosfera ad alto rischio e comportamento ribelle che appare in artisti come Una Notte da Leoni mentre la coppia viene coinvolta in alcuni giochi da casinò ad alto tasso di insuccesso nel corso del loro viaggio. Sebbene all’inizio vincano una grossa somma di denaro, i due perdono presto di nuovo i loro soldi e finiscono per tornare a casa senza nulla da mostrare del loro periodo trascorso nei casinò di Las Vegas. Nonostante sia divertente, The Swinger mette in evidenza le poste ad alto rischio coinvolte nei giochi da casinò.

Ocean’s 11

Ocean’s 11 è un altro classico senza tempo che presenta l’esperto criminale Danny Ocean mentre mette insieme una squadra di menti criminali per portare a termine una rapina da 150 milioni di dollari. Caratterizzato da tutta l’eleganza e il glamour dei film obbligazionari, il team ha deciso di derubare tre dei più prestigiosi casinò di Las Vegas; il Bellagio, l’MGM Grand e il Mirage.

Un altro fattore che ha reso il film un tale successo è stato il cast d’élite scelto per interpretare le rapine in cui erano presenti Matt Damon, Brad Pitt, George Clooney e Julia Roberts. È difficile battere un cast del genere e ciò ha ulteriormente aiutato la creazione di film sui casinò elettrizzanti e di alto livello.

Conclusioni

Nel complesso, nonostante ci sia una forte cultura dell’esagerazione quando si tratta della rappresentazione dei casinò nei film, sembra esserci una eguale raffigurazione del buono e del cattivo. Conosciamo tutti i classici senza tempo che ritraggono casinò sontuosi che aprono le braccia a ricchi spendaccioni i quali cercano di separarsi fin troppo facilmente dai loro soldi. E poi c’è il fascino di Las Vegas. Tuttavia, l’industria dei film da casinò sembra fare più bene in termini di promozione che di danno.

Written by Andrea Principe

I migliori fondotinta in circolazione: da quello di Rihanna a quello usato da Meghan Markle alle nozze

Milano Fashion Week Uomo 2022: Prada e Dolce e Gabbana sfoggiano l’artiglieria pesante