Chiara Ferragni a Villa Feltrinelli: un weekend da sogno all’insegna del lusso estremo

Il weekend lungo di Chiara Ferragni, conclusosi oggi, di lunedì, è stato consumato a Villa Feltrinelli, un vero e proprio luogo da sogno

La rampante Chiara Ferragni ha condiviso nelle ultime ore i memorabili scatti del soggiorno presso il lussuoso hotel gargnanese sui sui profili social. Insieme a lei, la piccola Vittoria, il marito Fedez e alcuni amici tra cui l’influenzar sarda Chiara Biasi.

Chiara Ferragni a Villa Feltrinelli: un weekend da sogno all'insegna del lusso estremo

Chiara Ferragni a Villa Feltrinelli: un weekend da sogno all’insegna del lusso estremo

Il weekend lungo di Chiara Ferragni (conclusosi oggi, di lunedì) è stato consumato a Villa Feltrinelli, un vero e proprio luogo da sogno. Interni raffinatissimi e boiseries uniche, per non parlare del lussureggiante giardino sul lago, delle camere lussuose e del ristorante ovviamente stellato. La Villa Feltrinelli non è per niente accessibile a tutte le tasche, per esempio solo la Premium Junior Suite parte da  2.700 euro. Però location e servizi sono di livello extra lusso. Villa Feltrinelli è a poche centinaia di metri a nord di Gargnano e rappresenta l’edificio gargnanese con maggiore storia dalla sua parte. È stata costruita fra il 1892 ed il 1899 con progettazione che alcuni attribuiscono a Francesco Solmi, mentre altri ad Alberico Belgiojoso. Immersa nel suo lussureggiante parco, è circondata da altri corpi di fabbrica che, storicamente, erano adibiti a residenza dei custodi e dei contadini, addetti ad accudire le stalle e le limonaie.

La facciata che volge sul lago è per forza di cose la parte più fastosa della villa, mentre il parco alle spalle dell’edificio include essenze arboree pregiate. Tra l’ottobre 1943 e l’aprile 1945, durante la Repubblica di Salò, Villa Feltrinelli fu residenza di Benito Mussolini, che vi risiedette insieme a tutta la famiglia. Poi nel 1997, dopo un lungo restauro voluto dal magnate americano Bob Burns, Villa Feltrinelli è tornata a nuovo splendore come Grand Hotel Villa Feltrinelli. È un luogo in cui lusso, stile e serenità vanno di pari passo e donandosi alla perfezione per organizzare feste e matrimoni. Nel 2007 la villa ha cambiato di nuovo di gestione, acquistata da un magnate russo. La cucina del ristorante di Villa Feltrinelli è affidata dal 2004 allo chef Stefano Baiocco. E brava Chiara Ferragni!

Costumi Estate 2021, il bikini rainbow matchy matchy di Elisabetta Canalis e Skyler Eva

Written by Erika Barone

Addio a Paul Van Doren, visionario ideatore delle Vans

La nuova villa di lusso di Silvio Berlusconi a Roma