Chiara Biasi, furto in casa: «Si sono portati via un pezzo della mia vita»

La influencer Chiara Biasi subisce un grande furto a casa sua Milano: «Mi sento avvilita, delusa e ancora molto traumatizzata»

Chiara Biasi la nota influencer ha subito un gigantesco furto domenica scorsa, 17 ottobre 2021. La modella era uscita poco prima delle 22.

Il Maxi furto a Chiara Biasi

Chiara Biasi, 31 anni è una delle maggiori influencer italiane. Arrivata al successo grazie ad Instagram e grazie alla sue linea di scotomi da bagno ora conta 3 milioni di follower. Domenica scorsa però ha subito un grave furto in casa sua a Milano. Chiara quelle sera esce di casa poco prima delle 22 con alcuni amici. Rincasando intorno alle 3 di notte la scena che si trova davanti ai suoi occhi la scombussola completamente. Infatti l’appartamento era a soqquadro. Stando a quanto riportato dal Corriere, i ladrisono entrati dalle finestre e hanno rubato un bottino da migliaia di euro. Spariti abiti, borse, accessori firmati Gucci, Prada, Chanel e Louis Vuitton oltre a 5 orologi tra Rolex e Patek Philippe.

Chiara Biasi

Chiara su Instagram:

La notizia del furto a Chiara Biasi gira già da ieri mattina presto e la influencer oggi, martedì 19 ottobre 2021 decide di parlare apertamente postando su Instagram. Infatti sul suo profilo ha confessato: «Dal momento che sono già trapelate le notizie riguardo il furto che ho subito presso la mia abitazione mi trovo costretta, nonostante non avessi voglia, a scrivere questo messaggio per ringraziarvi innanzitutto per la grande solidarietà ricevuta. Mi sento avvilita, delusa e ancora molto traumatizzata. Sono una donna autonoma, indipendente, forte e che vive sola per scelta, ma
nonostante ciò, la sensazione che ho provato quando ho aperto la porta di casa quella notte non la auguro davvero a nessuno, perché l’idea che avrei potuto trovarmi quelle “persone” davanti mi
rabbrividisce da quando ho ripreso coscienza. Si sono portati via un pezzo della mia vita intera, dal giorno zero a quella notte, ricordi a cui tenevo morbosamente, non tanto per il
valore economico quanto appunto per il valore sentimentale, per quello che io attribuivo ad ognuna delle mie cose».

Chiara Biasi

La confessione della Biasi

La influencer continua affermando: «La mia famiglia, i miei traguardi di lavoro negli anni, i miei amori, i miei viaggi, la mia infanzia. Lavoro da quando avevo 19 anni e tutto ciò che ero riuscita a conquistarmi mi rendeva felice, non per mostrare o dimostrare qualcosa a qualcuno, bensì perché ce l’avevo fatta da sola. Purtroppo sono cose che possono capitare a chiunque, e non sono qui a scrivervi per fare la vittima, non è da me e non l’ho mai fatto nella mia vita, ma per dirvi che il mio unico pensiero ora è su questo, e la mia assenza è dovuta solo al mio dolore. Sto avendo accanto a me le persone che ho scelto, che sono poche ma sono “mie”, le persone che amo, e mi stanno dimostrando in ogni istante che non sono sola e che tutto ciò che ho fatto e farei per loro, loro lo farebbero a loro volta per me…. e lo stanno facendo. lo nel mio piccolo vi posso dire che ho capito ancora maggiormente in questi giorni come la vita sia imprevedibile, e di scegliervi le persone al vostro fianco nel vostro cammino».

I ladri svaligiano la casa di Chiara Biasi: «Si sono portati via un pezzo della mia vita»

«Godetevi tutto, le MIE borse, i MIEI gioielli»

«Stiamo facendo qualsiasi cosa perché questa gente venga arrestata, per far sì che altri non subiscano quello che ho patito e sto patendo io: la violazione del mio “nido”, dei miei spazi, soprattutto della mia intimità. Ringrazio infinitamente la Squadra Mobile, la polizia scientifica e la polizia che è accorsa a casa mia appena l’abbiamo chiamata. Ora per me è tempo di fare come sempre faccio, reagire e agire. Le cose materiali, sono cose. Ed io nella vita non ho mai voluto e mai vorrò vivere per questo. E a voi, che purtroppo so che mi spiate da tanto, voglio dire una cosa: godetevi tutto, le MIE borse, i MIEI gioielli, Le MIE gioie, i MIEI orologi, le MIE valigie, i MIEI borsoni, i MIEI zaini, i MIEI beauty case, i MIEI vestiti, i MIEI soldi,… e tutto ciò che vi siete presi. lo ho e sono ben di più. Vi voglio bene, Chiara».

>> Chiara Biasi,Veronica Ferraro, Chiara Nasti e Chiara Ferragni: come sono cambiate le influencer negli anni

 

Written by Ilaria Di Pasqua

La contessa Vera Arrivabene ha sposato l’aristocratico Briano Caleppio: la cerimonia è da favola

Lifestyle: profumi Iceberg, ecco i modelli più amati