Chi è Madame: età, carriera e vita privata della cantante urban più giovane in circolazione

A credere in Madame è stato prima di tutto Eiemgei, rapper, ingegnere del suono e produttore che ha deciso di aiutarla a mostrare il suo talento

Madame l’abbiamo sentita ieri a Sanremo, e chi non l’ha sentita alla kermesse della musica italiana, l’avrà sicuramente ascoltata di sfuggita in radio. Lei è classe 2002, nata il 16 gennaio a Creazzo, provincia di Vicenza ed ha esordito nel mondo della musica a soli 16 anni, pubblicando il singolo Anna, che ha conquistato da subito il favore di pubblico e critica.

Chi è Madame: età, carriera e vita privata della cantante urban più giovane in circolazione

A credere in lei è stato prima di tutto Eiemgei, rapper, ingegnere del suono e produttore di Novara, che insieme agli youtuber Arcade Boyz l’ha aiutata a mostrare il suo pazzesco talento. Lo stile di Madame d’altronde è diverso dal solito, la sua è una musica urban che però punta sulla melodia, con una scrittura raffinata e curata nei dettagli. Riccioli ribelli e viso da bambola, la giovanissima rapper ha una passione sfrenata per Dante, che si può scoprire anche leggendo i suoi testi, in cui mescola poesia e rap, giocando con accenti e pronunce, spingendosi ad utilizzare metafore e assonanze ricercate. Il suo secondo singolo si intitola Sciccherie ed è stato un successo alla prima nota. Il titolo del singolo che fa riferimento alle dipendenze materiali e affettive, ma anche a tutto ciò che amiamo e a cui non riusciamo a rinunciare.

La canzone conferma, ancora una volta, la bravura di questa rapper giovanissima, che a soli 16 anni è riuscita ad imporsi sulla scena rap, guadagnandosi uno spazio tutto suo. E adesso abbiamo avuta la fortuna di ascoltarla al Festival di Sanremo 2021, con il Brno inedito Voce. “Fada mi ha definito pulita ma coperta da una patina di ruggine – ha svelato lei in una delle sue rare interviste – e penso mi descriva a pieno questa frase. Adoro macchiare la dolcezza di errori, amarezza e disagio, solo così riesco ad arrivare al cuore di qualcuno. Una canzone solamente dolce è banale secondo me e, allo stesso modo, una canzone solo sporca è banale”.

Anna – 2018
Sciccherie – 2018
17 –  2019
La promessa dell’anno – 2019
Baby – 2020
Sentimi – 2020
Spaccato (con Don Joe e Dani Faiv) – 2020
Nuove strade (con Ernia, Gaia, Samurai Jay e Rkomi) – 2020
Clito – 2020
Il mio amico (con Fabri Fibra) – 2020
Voce – 2021

Madame non condivide scatti della sua vita privata sui social ed è sempre molto attenta a non far trapelare indiscrezioni sulla sua vita. Se abbia o meno qualcuno di speciale nella sua vita, quindi, non possiamo davvero dirlo.

Jane Fonda, capelli bianchi e abiti riciclati: i suoi Golden Globe sono differenti

Avatar

Written by Erika Barone

I make-up più belli dei Golden Globe 2021. Classe ed eleganza il connubio perfetto

Donald Trump: ville di lusso, resort e uno studio cinematografico. In Indonesia la nuova Hollywood

Donald Trump: ville di lusso, resort e uno studio cinematografico. In Indonesia la nuova Hollywood