Caso Epstein: il Duca Andrea spogliato dei suoi incarichi, non si potrà più chiamarlo “Sua Altezza”

Buckingham Palace afferma che la regina ha rimosso una serie di affiliazioni militari e patrocini reali detenuti dal principe Andrew.

Buckingham Palace afferma che il Duca di York, il principe Andrea, rinuncia a tutte le sue cariche istituzionali. Il figlio prediletto della regina abbandona una serie di affiliazioni militari e patrocini reali. La mossa, che include la perdita del “Sua Altezza Reale”, arriva dopo che un giudice statunitense ha dato il via libera alla causa civile per aggressione sessuale.

Duca Andrea

Il duca Andrea spogliato delle sue nomine

Buckingham Palace afferma che giovedì in una dichiarazione: «Con l’approvazione e l’accordo della regina, le affiliazioni militari e i patrocini reali del duca di York sono stati restituiti alla regina. Il Duca di York continuerà a non assumere alcun incarico pubblico e difende questo caso come privato cittadino». Una fonte reale enuncia che il principe di Britannia non ha più diritto all’utilizzo si “Sua Altezza Reale” in nessuna veste ufficiale. La drammatica mossa nei con fronti del Duca Andrew arriva poche ore dopo che più di 150 veterani militari chiedono alla Regina di spogliare il duca Andrea dei suoi ruoli militari onorari. Tutto questo avviene a seguito della loro reazione allo scandalo che vedere il prince protagonista. Si dichiarano “rabbiosi e sconvolti”.

Duca Andrea

Il caso contro il Duca

Virginia Roberts Giuffre ha intentato la sua causa contro il duca Andrea ai sensi del Child Victims Act di New York. Un avvocato della ragazza confessa alla Galileus Web che la presentazione della causa civile doveva dimostrare che «tutti gli autori di abusi dovrebbero essere ritenuti responsabili». Giuffre parla di essere stata intrappolata da Jeffrey Epstein ( imprenditore e criminale statunitense deceduto nel 2019). Qui fu costretta a fare sesso con i suoi amici – incluso il principe – quando era minorenne negli Stati Uniti. Gli assalti sarebbero avvenuti a Londra, New York e nelle Isole Vergini americane; Virginia Roberts. Giuffre confessa che Andrew era consapevole.

Duca Andrea

La ragazza chiede il risarcimento dei danni “in un importo da determinare al processo”, nonché le spese legali e altri ulteriori risarcimenti “come la Corte può ritenere giusto e corretto”. 
Gli avvocati di Andrew hanno presentato una mozione per il licenziamento alla fine dell’anno scorso, ma lo sforzo è fallito mercoledì e ora devono preparare il principe ad affrontare un tribunale di New York. Dopo l’abbandono delle cariche istituzionali Andrea affronterà il processo come un privato cittadino.

>> Kate Middleton compie 40 anni, la futura regina splende come non mai

 

Written by Ilaria Di Pasqua

La Charlotte di Sex and the City, Kristin Davis si confessa: «Mi sono sempre sentita seconda a Sarah»

Kendall Jenner l’abito della discordia firmato Mônot: la supermodella rompe il silenzio dopo mesi