Capelli Estate 2020. Il “wavy bob” conquista proprio tutte

Per quanto ci riguarda, stiamo portando lo scatto di questo perfetto wavy bob direttamente dal nostro parrucchiere di fiducia

È sicuramente ancora l’anno degli stravolgimenti look delle nostre amatissime celebrità, e il wavy bob di Ashley Benson potrebbe essere il taglio migliore di tutta la sua carriera. Nonché il degno protagonista delle migliori pettinature. L’attrice, a cui piace evolvere costantemente i suoi capelli tra biondo e bruno, ha pubblicato varie sue aconciature su Instagram una di queste è il suo iconico bob scalato. La Benson ha chiamato il suo wavy bob a chiamato il suo nuovo taglio “do the bobson”.

Complimenti per il bellissimo wavy bob!

Per quanto ci riguarda, stiamo portando lo scatto di questo perfetto wavy bob direttamente dal nostro parrucchiere di fiducia, è diventata a tutti gli effetti una nuova tendenza ufficiale. Per l’entusiasmante nuovo taglio, la Benson è andata a far visita al parrucchiere Marc Mena, che, una volta effettuato il taglio ha pubblicato su Instagram una foto di Ashley con la didascalia “Just in time for the Holidays The Ashley #Bobson ✂️ ??”. Si scopre che questa è anche la prima volta, da molto tempo, in cui la Benson abbia indossato finalmente i suoi capelli naturali. Nella storia di Mena su Instagram, la Benson ha detto «Questa è la prima volta in cui non ho addosso extension da molto moltissimo tempo». Complimenti per la scelta magistrale del wavy bob. Fedele alla sua natura semplice e rilassata, il taglio si sviluppa in una parte riga laterale esageratamente bassa con molte ciocche irregolari e scompigliate.

Continua a leggere per vedere altri scatti dei meravigliosi nuovi capelli della Benson. Noi invece ci ricordiamo di quando da bionda passò ad essere bruna, shoccando tutti i suoi fan più accaniti. Ma non solo, li accorciò drasticamente in un bob, noto anche come shaggy bob, non corto come quello di adesso ma quasi. È diventato quasi un classico il wavy bob. Il motivo è semplice: “offre alle donne una tale incredibile versatilità da non pentirsi di aver tagliato ancora e ancora”. Ha dichiarato Mark Townsend, parrucchiere delle star e ambasciatore del marchio Dove. “Ultimamente, stiamo vedendo un wavy bob leggermente più lungo – da due a tre pollici sotto la clavicola. Sei in grado di fare così tante acconciature diverse con questa lunghezza. E ci sono abbastanza capelli che puoi ancora tirare fuori davvero grandi code di cavallo e treccine”.

Kanye West stilista per Gap: il rapper avvia il progetto con il brand americano di moda casual

Avatar

Written by Erika Barone

Influencer Instagram più pagati al mondo. Solo un uomo nella lista

Influencer Instagram più pagati al mondo. Solo un uomo nella lista

Netflix Top 10 di luglio. Chi occupa i tre gradini del podio?