x

x

Vai al contenuto

Adrià apre un ristorante a Ibiza con il Cirque du Soleil

Si chiama Heart ed è in collaborazione con Guy Laliberté

“Per avere un indirizzo di eccellenza ne serve un altro che faccia soldi” è questa la strategia imprenditoriale che spinge Ferran Adrià e Albert Adrià.

Così, i fratelli della cucina molecolare e non solo, sinonimo d’eccellenza dietro i fornelli ma anche quando si tratta di scelte strategiche sono pronti a conquistare l’estate di Ibiza.

Aprirà sulla regina delle isole delle Baleari a maggio 2015 ed è destinato a diventare un punto di riferimento per la buona cucina ma anche per il divertimento.

Partner di Heart, è questo il nome scelto dai fratelli Adrià per questo progetto, è niente meno che Guy Laliberté, amministratore delegato del Cirque du Soleil.

Il ristorante Heart di Ibiza sarà quindi la sintesi perfetta di cucina creativa, musica e arte come tre saranno i locali all’interno dello stesso spazio.

Si parte da street food e artisti di strada del Baraka, primo livello alla portata di tutti.
Un po’ più esclusivo il The Workshop ospiterà performance d’arte dal vivo, stimoli visivi, la musica più d’avanguardia e la gastronomia con il timbro inconfondibile degli Adrià.
Infine, per pochi anzi pochissimi, troviamo La Boîte, che chiuderà il cerchio portando a Ibiza il ristorante di lusso per eccellenza.

Heart a Ibiza va ad aggiungersi ai 5 locali firmati da Ferran e Albert Adrià a Barcellona e parte del gruppo Bcn5.0. Nella città spagnola, probabilmente nel 2016, verrà inaugurato anche Enigma, attesissimo ritorno agli standard di El Bulli mentre a Santo Domingo è prevista l’apertura di un beach club.

Ferran Adrià e Albert Adrià + Cirque du Soleil - Heart Ibiza