Vuoi fare una buona prima impressione? Affidati ad Armocromia e consulente d’immagine

Hai un colloquio di lavoro e non sai cosa mettere per fare una buona prima impressione? Non sai se indossare una giacca blu o osare con qualche colore più acceso? La risposta a tutte queste domande può essere fornita da una consulente d’immagine che, servendosi dell’Armocromia, può non solo suggerirti quale colore utilizzare per contribuire ad ottenere il risultato che desideri, ma anche quale tonalità può esaltare la tua figura. 

Che cosa è l’Armocromia

L’Armocromia (armonia del calore) è una scienza che ha come oggetto di studio il colore e la valorizzazione dell’immagine della persona. Questa disciplina nasce negli anni ‘30 con l’avvio del cinema a colori e viene diffusa maggiormente grazie al libro Color me a Season di Johannes Itten, dove l’artista tedesco esprime per la prima volta la teoria dei colori legati alle stagioni. Lo studioso inizialmente suddivide i colori in base alla temperatura, caldo o freddo e schematizza i colori caldi con base gialla e colori freddi con base blu. Da questa suddivisione Itten osservando la natura, ovvero l’alternarsi delle stagioni, crea quattro categorie cromatiche precise corrispondenti alle quattro stagioni e le collega all’essere umano.

Oggi l’Armocromia permette di mettere in risalto il colorito naturale della persona attraverso la giusta palette di colori che più si addice alle tonalità, al sottotono, al colore dei capelli e degli occhi. 

La comunicazione non verbale e la psicologia del colore 

I colori sono uno dei primi elementi che si osserva e fanno parte, in definitiva, della comunicazione non verbale. Le nuance possono influenzare le scelte durante l’acquisto di prodotti e possono conferire specifiche impressioni sulle persone.

I colori trasmettono emozioni, possono comunicare determinati stati d’animo e permettono, se usati nel modo più opportuno, di fare un’ottima prima impressione.

Non sai quale colore rispecchia il tuo stato d’animo oggi? Vediamone insieme qualcuno:

  • Rosso: è un colore impulsivo, che esprime azione, amore e passione;
  • Verde: colore della natura, esprime calma e tranquillità;
  • Giallo: è un colore che manifesta allegria, creatività ed energia;
  • Arancione: comunica dinamicità, curiosità e voglia di cambiamento;
  • Blu: suggerisce una sensazione di quiete e sicurezza, per questo motivo viene spesso associato alle banche;
  • Nero: sinonimo di prestigio ed eleganza;
  • Bianco: viene scelto per indicare purezza e sensibilità.

Corsi per diventare consulente d’immagine

Diventare consulente d’immagine presuppone un percorso di studio teorico e pratico in cui lo studente può apprendere non solo i principi dell’Armocromia e della psicologia del colore, ma anche imparare a valorizzare il proprio cliente nelle modalità più adeguate al proprio modo di sentire. Infatti, durante i corsi per diventare consulenti d’immagine, i docenti e i professionisti si adoperano per trasmettere il valore dell’alta formazione nonché l’importanza di investire costantemente nell’aggiornamento. Del resto, come si può pretendere di insegnare se non si è costantemente al corrente degli ultimi trend. I corsi di consulenza d’immagine sono una scuola di vita, un momento di profondo apprendimento e introiezione delle informazioni suggerite dai docenti al quale segue l’avviamento della propria attività imprenditoriale. 

Creare una clientela stabile, avere una buona reputazione e svolgere con integrità e competenza questa professione sono solo alcuni degli aspetti che vengono nei corsi di consulenza d’immagine dell’Accademia Consulenti d’immagine a Roma: qui Isabella Ratti – Business Image Expert – e Ilaria Marocco – Etiquette Business Expert – come docenti referenti dei corsi accompagnano i propri studenti attraverso un percorso di alta formazione che li porta a diventare consulenti d’immagine e realizzare i propri sogni. 

Avatar

Written by Redazione

Chiara Ferragni in vacanza con Fedez: il selfie hot allo specchio

Calendario Pirelli 2020: da Emma Watson a Rosalia nei panni di Giulietta