Sandra Milo posa sulla cover del nuovo numero di Flewid: il nudo a 87 anni

Più bella e raggiante che mai, Sandra Milo, posa sulla cover di una nota rivista coperta solo di un lenzuolo. Il nudo a 87 anni

Sandra Milo posa sulla cover del nuovo numero di Flewid. La copertina in questione è molto particolare, in quanto la bellissima ed iconica attrice, è vestita e coperta solo di un lenzuolo. In splendida forma e raggiante più che mai, il suo nudo a 87 anni lascia tutti ammirevolmente sorpresi. Una diva che si conferma (ancora una volta) audace ed anticonformista, fuori dagli schemi, dalla carriera faraonica, musa di grandi registi e dal passato appassionato e turbolento. Solo qualche mese fa s’incatenava fuori da Palazzo Chigi in segno di protesta. Nel 2019 ha ufficializzato la liason con Alessandro Rorato, più giovane di lei di più di 20 anni.

Sandra Milo e il nudo a 87 anni: “Non sono foto ritoccate”

Sandra Milo posa più bella che mai coperta solo di un lenzuolo in occasione della nuova cover del magazine Flewid. Ovviamente la foto è stata postata anche sui social della nota ed iconica attrice, scatenando in breve tempo molti apprezzamenti e reazioni differenti. Lei ha puntualizzato che si tratta di foto al naturale, rigorosamente non ritoccate. La diva senza tempo perfettamente senza ritocco, dunque, come Madre Natura l’ha creata in origine. L’attrice ha posato per una foto pubblicata sulla prima rivista italiana di arte che rappresenta “l’age diversity” all’interno dell’industria della moda. Una grey models che si rispetti.

Un’attrice per cui la parola diva non è sicuramente sprecata

Il magazine e la direttrice di Flewid nel presentare la sua cover, ha scritto sulla sua pagina social: “Oggi con Flewid incontriamo un’attrice per cui la parola diva non è sicuramente sprecata”. Nella foto che ha infiammato i social Sandra Milo è seduta su un letto con le gambe divaricate e un solo lenzuolo bianco a coprirle il corpo nudo. Come accessorio un sorriso rosso a illuminarle il viso. “La regina della leggerezza e della sensualità, musa di registi come Fellini, Rossellini e Pietrangeli, capace di performance su qualsiasi tipo di piattaforma a qualsiasi età: lo schermo del cinema, il teatro, la televisione e anche il web”. Il noto magazine d’arte vuole lanciare attraverso questa immagine anche un messaggio molto importante a tutti i suoi lettori, anche sui social: “Quello che imparerete da una mente geniale come Sandra è che la frivolezza e la profondità non sono nemiche ma sorelle, e che una ha bisogno dell’altra per funzionare in modo corretto”.

Sandra Milo: i fan hanno risposto in maniera entusiasta “Sei la donna più bella del mondo”

Tantissimi apprezzamenti e riconoscimenti per la foto postata da Sandra Milo, decantata come una delle donne più belle del mondo. Che sia una diva iconica, d’altra parte, è innegabile. Qualcun altro fa paragoni con personaggi immortali “Come Marilyn”. Sandra, dal canto suo, ha ringraziato tutti i suoi follower rispondendo a tutti i loro complimenti e felicitazioni. Infine puntualizzando: “Le foto non sono state minimamente ritoccate come si fa di solito con Photoshop. Tutta roba naturale”. Complimenti anche da parte del mondo dello spettacolo, di colleghi e colleghe come Valeria Marini che scrive “Stellare”, Giucas Casella che le dice “Meraviglia” mentre Fanny Cadeo le dice “Stupenda”. Tutti indissolubilmente stregati dallo scatto della fotografa Chiara Meierhofer Muscarà e per la protagonista assoluta Sandra Milo.

Rome, November 3rd 2017 ?12th Rome Film Fest. Red Carpet of the movie Borg McEnroe of Janus Metz . ><
Roma, 3 novembre 2017 ? XII Festa del Cinema di Roma.
Red carpet del film di Janus Metz “Borg McEnroe”
Sandra Milo.

Una carriera unica e dorata: la musa di Fellini

Sandra Milo, pseudonimo di Salvatrice Elena Greco (Tunisi, 11 marzo 1933), è un’attrice e conduttrice televisiva italiana. Con la sua partecipazione in pellicole passate alla storia del cinema come Il generale Della Rovere, Adua e le compagne, Fantasmi a Roma, Giulietta degli spiriti e, soprattutto, 8½, premiato con l’Oscar, è stata una tra le protagoniste indiscusse del cinema italiano degli anni sessanta. Nel corso della sua dorata carriera, la ricordiamo nei film del regista Rossellini, che per la prima volta la portò sul grande schermo, ma anche in quelli di Dino Risi. A dirigerla anche altri maestri assoluti del cinema italiano come Antonio Pietrangeli, Claude Sautet, Claude Autant-Lara, Luciano Salce e Pupi Avati. Una vita sentimentale molto turbolenta e movimentata: si sposa per la prima volta il marchese Cesare Rodighiero a soli 15 anni. Il secondo matrimonio di Sandra Milo fu con Moris Ergas, dal quale nacque la loro primogenita Debora. Ultimo, ma sicuramente non meno importante, Federico Fellini. Lui e Sandra Milo, sua musa, ebbero una relazione clandestina della durata di ben 17 anni. Poi Sandra conobbe Ottavio de Lollis, dal quale ebbe due figli: Ciro e Azzurra.

 

 

 

 

Avatar

Written by valentinabissoli

Elon Musk, chi è e cosa fa la seconda persona più ricca del mondo

Il suo nome è Elon Musk. Chi è e cosa fa la seconda persona più ricca del mondo

Rihanna e A$AP Rocky sono fidanzati? Una fonte molto vicina confermerebbe la relazione tra i due