Milano Fashion Week Uomo 2022: Prada e Dolce e Gabbana sfoggiano l’artiglieria pesante

Torna la Fashion Week di Milano versione maschile. Dopo tanti timori e dubbi alla fine c’è chi anche in pandemia è voluto andare in scena.

Torna la Fashion Week di Milano versione maschile. Dopo tanti timori e dubbi alla fine c’è chi anche in pandemia è voluto andare in scena lasciando anche a bocca aperta gli spettatori. Stiamo parlando di Prada e di Dolce e Gabbana che hanno deciso di sfoggiare l’artiglieria meante per questa stagione.

Milano Fashion Week uomo 2022

Milano Fashion Week uomo 2022: Prada

Raf Simmons e Miuccia Prada portano alla Milano Fashion Week uomo 2022 la loro indiscutibile conoscenza dei tessuti e della sartorialità. Secondo lo stilista Americano: «L’approccio è quello di rendere tutti i capi ugualmente importanti». Così i cappotti e i completi dalle spalle importanti sono stretti da cinture in vita. I dettagli in pelliccia colorata ai bordi e sulle maniche donano anche alle tute un look altero. in materiale leggero, due pezzi, che richiamano l’idea di lavoro, movimento, attività e tempo libero. Proposte «In seta tech, pelle, cotone di lusso – continua Simonssostituiscono la tradizionale camicia/cintura/cravatta storica, dando una nuova energia e realtà, persino un’attitudine più giovane. Sempre rispettando l’importanza del classicismo sartoriale, pur muovendosi verso il futuro». «Avevamo in mente – interviene Miuccia Prada – una moda eloquente, capi che avessero un significato. Abiti in grado di far sentire le persone importanti e che fossero, di per sé, importanti. Non una moda usa e getta, ma qualcosa che avesse significato, longevità e rilevanza. Il concetto di classico è molto importante». 

Milano Fashion Week uomo 2022

Non modelli ma attori

Oggetto di critica ma anche di elogio durante questa Milano Fashion Week è stata la scelta del casting. Infatti, non modelli ma attori per interpretare il ‘body of work’ che dà il titolo alla collezione Prada. In scena, abbiamo visto attori britannici come Asa Butterfield, Damson Idris e l’emergente Thomas Brodie-Sangster. Poi l’israeliano Tom Mercier, visto nella serie We Are Who We Are e la giovane star Jaden Michael, Louis Partridge, tra i protagonisti del film Enola Holmes. Continuiamo con il promettente Ashton Sanders e Filippo Scotti, protagonista di È stata la mano di Dio. E poi uno degli attori feticcio di David Lynch, il Kyle McLachlan de I segreti di Twin Peaks e Jeff Goldblum di Jurassic Park chiamati ad aprire e chiudere la sfilata.

Milano Fashion Week uomo 2022

D&G ingaggia l’uomo del  momento per la Fashion Week

Domenico Dolce e Stefano Gabbana decidono di ingaggiare l’uomo del momento per il loro ritorno alla Milano Fashion Week uomo 2022. Stiamo parlando di Machine Gun Kelly, cantante e personaggio eccentrico del jet set statunitense ora anche futuro marito di Megan Fox. In molti hanno pensato che la sfilata di Dolce e Gabbana dovesse essere alla fine della fashion week e  non all’inizio. Con un catwalk del genere nessuno può paragonarsi in termini di originalità. In effetti il fortunato Machine Gun Kelly ha fatto un vero e proprio show, mostrando smorfie e “scimmiottando” sulla passerella. Irriverente e sicuro di se il cantate ha anche terminato il tutto calciando attrezzature che erano sul catwalk.

Milano Fashion Week uomo 2022

Questo atteggiamento da “sbruffone” con gli abiti di Domenico e Stefano rendono tutto più cool ed eterno. Infatti i due stilisti hanno deciso di vestire Machine Gun con un completo interamente tempestato di strass aggiungendo qualche piercing luccicante in viso.

Milano Fashion Week uomo 2022

>> Megan Fox e Machine Gun Kelly si sposano: ecco gli “strambi” dettagli della proposta

 

Written by Ilaria Di Pasqua

Come sono rappresentati e qual è l’immagine di un casinò nei film?

Kanye West e Julia Fox incandescenti sui social e Kim a casa con i bambini