Dolci da preparare per la colazione: 7 idee golose

claudiodibona
23/01/2023

Dolci da preparare per la colazione: 7 idee golose

Non c’è modo migliore di cominciare la giornata se non con una favolosa colazione carica di dolcezza. È vero che sta prendendo sempre più piede la moda della colazione salata, ma i dolci sono sempre molto amati e la ventata di buon umore che si portano dietro non ha paragoni. Dai cornetti alle torte, dai biscotti ai dolci più particolari, come un profumato plumcake per colazione, la bontà e la soddisfazione per il palato sono davvero garantiti per tutto il giorno.

Insomma, a prescindere dai dolci che più si amano, a colazione non ci sono limiti alla fantasia, dai più classici ai più elaborati, da quelli della tradizione italiana (e sono davvero tantissimi) a quelli importati dalle altre culture mondiali. La colazione dolce non è mai monotona e se si è appassionati di pasticceria, nessuno vieta di provare nuove e golose ricette. Ed eccone 7 che abbiamo scelto per voi, per rendere la vostra colazione sempre ottima e mai banale.

In questo articolo ci sarà un viaggio tra i dolci nazionali e internazionali, semplici da realizzare, con materie prime di facile reperibilità, ma che saranno un sicuro successo, non solo per la famiglia, ma anche nel caso in cui si voglia, ad esempio, organizzare un brunch con gli amici o, perché no, con i colleghi di studio o di lavoro.

I migliori dolci nazionali per la colazione

È bene ricordarlo: al mattino una tazzina di caffè non basta. Non c’è abitudine più sbagliata di saltare la colazione. Abbinare a un buon cappuccino, ad una tazza di tè o ad un caffè un dolcetto è una buona abitudine, che permetterà di arrivare all’ora di pranzo senza la sensazione di voler mangiare qualsiasi cosa capiti.

I dolcetti per fare colazione sono davvero tantissimi, tra i grandi classici spicca il ciambellone, una torta a forma di ciambella, facile da preparare e che permette di essere realizzata in tante varianti, ad esempio, per renderlo più soffice e leggero potreste optare per la versione allo yogurt bianco o alla frutta, a seconda dei vostri gusti, dal profumo inebriante e da preparare anche solo con la planetaria.

Se si è più salutisti, i biscotti ai cereali sono un vero toccasana per la salute, specie se preparati con i fiocchi di avena, in grado di conferire un grande senso di sazietà. Se si vuole poi renderli più golosi via libera a gocce di cioccolato e frutta secca come nocciole o mandorle. Buonissima anche la torta di mele a cui dare ancora più sapore e profumo aggiungendo anche scorza di agrumi come pompelmo rosa o semplicemente di arance. E, infine, forse leggermente più elaborati ma un classico che non può assolutamente mancare in tavola (specie se si ama fare colazione al bar, ma non si può tutti i giorni) optate per dei fragranti cornetti ripieni di crema, marmellata o cioccolato.

I migliori dolci internazionali

Ormai i pancake sono entrati di fatto nella cucina italiana, tutti li amano e tutti li realizzano, ma i pancake giapponesi? Sono altrettanto conosciuti? Chiamati anche fluffy, sono alti e sofficissimi, più simili a un soufflé che a un pancake tradizionale e arricchiti con frutta fresca, panna o marmellate.
Se in casa si hanno delle banane mature e non si sa cosa farne, la soluzione si chiama banana bread, un dolce inglese a base di purea di banane e cannella, da arricchire con olio di cocco o burro d’arachidi.
Soffici, arrotolati su loro stessi e profumatissimi, si chiamano Kanelbulle data la loro origine svedese, ma sono meglio conosciuti come Cinnamon rolls: si tratta di deliziose brioche a base di cannella e glassa allo zucchero, che hanno preso piede tra il grande pubblico, grazie alla loro diffusione negli USA.