Chanel e la figuraccia del calendario dell’avvento: 700 euro per campioni gratuiti riciclati

La casa di moda Chanel in questa ultima settimana è stata molto criticata dagli milioni di utenti sui social media. Prova a rimediare ma il danno è stato fatto

Chanel e il calendario dell’avvento da 700 euro. Chanel descrive il prodotto sul suo sito web come un “calendario diverso da qualsiasi altro” e un “pezzo da custodire per gli anni a venire” disponibile in “quantità ultra-limitate”. Ma non è proprio così.

Chanel: calendario avvento

La casa di moda Chanel in questa ultima settimana è stata molto criticata dagli milioni di utenti sui social media. Una cliente, dopo tanta attesa, ha finalmente ricevuto il suo adorato calendario dell’avvento di Chanel. Il cofanetto del valore di 700 euro proponeva alle clienti un vasto assortimento di prodotti beauty di Chanel. Ma il contenuto non ha proprio sopreso nessuno, o forse si ma in peggio.

Chanel: calendario avvento

In una serie di video su TikTok, una donna di nome Elise Harmon ha condiviso come il calendario dell’avvento da 700 euro l’abbia lasciata con “speranze e sogni infranti”. Si è scoperto infatti che, che il calendario dell’avvento dal prezzo sontuoso contiene oggetti ben diversi da quelli promessi. La tiktoker si è infatti trovata davanti non creme o profumi ma bensì diversi set di adesivi, un magnete, un timbro di cera e un set di gioielli in plastica. Il marchio di moda ha ricevuto critiche diffuse con un commentatore che ha paragonato il calendario di Chanel a un Happy Meal di McDonald’s. 

Chanel: calendario avvento

È stato affermato che dopo che i video sono diventati virali, Chanel ha cancellato il proprio account TikTok. Ma i video sono già stati visualizzati oltre 50 milioni di volte negli ultimi tre giorniChanel descrive il prodotto sul suo sito web come un “calendario diverso da qualsiasi altro” e un “pezzo da custodire per gli anni a venire” disponibile in “quantità ultra-limitate”.

Il video di Elise che ha rovinato Chanel

Elise inizia il primo video, che è stato visto 13,4 milioni di volte, dicendo: «Ok, sono pazza? Sì. Ma non avevo mai visto un calendario dell’avvento di Chanel, quindi vediamo se ne vale la pena». Comincia ad aprire gli oggetti contenuti in una scatola che ricorda una gigantesca boccetta di profumo Chanel No 5. Elise apre le prime scatole del calendario dell’avvento, rivelando un set di adesivi e ride: «Deve essere uno scherzo». C’erano prelibatezze più lussuose, come rossetto, crema per le mani e altri prodotti di bellezza a campione, ma nessun prodotto a grandezza naturale. Più tardi la tiktoker scopre adesivi, un libro a fogli mobili e un magnete.

Chanel: calendario avvento

Gli utenti si sono subito chiesti come il contenuto del calendario potesse corrispondere al prezzo al dettaglio di 700 euro. Un commentatore ha indovinato: «Hanno raccolto campioni misti con forniture per ufficio eh?». Una persona l’ha definita “di cattivo gusto” mentre un commento in alto dice: “Ragazza sto piangendo [perché] l’intera scatola è campioni gratuiti e adesivi”.

>> Chanel Metiers d’Art 2020-2021: ecco cosa ne pensa Kristen Stewart

 

Written by Ilaria Di Pasqua

Virgil Abloh Mercedes-Benz: l'auto progettata prima di morire

Virgil Abloh Mercedes-Benz: l’auto progettata prima di morire

Idee regalo donna per Natale 2021: gioielli di lusso, dal classico allo stravagante