Chanel Metiers d’Art 2020-2021: ecco cosa ne pensa Kristen Stewart

Ecco quali sono i pezzi prefetti di Kristen Stewart per la collezione di Chanel, Metiers d’Art 2020 2021.

Ecco quali sono i pezzi prefetti di Kristen Stewart per la collezione di Chanel, Metiers d’Art 2020 2021. Durante una breve intervista, la star di Hollywood, si apre ad una ammirazione profonda per il marchio francese che da anni la accompagna per i suoi red carpet.

Chanel Metiers d'Art

Chanel: Metiers d’Art 2020 2021

L’attrice e ambasciatrice di Chanel, Kristen Stewart, è stata l’unica persona a partecipare alla collezione 2021 Métiers d’Art della maison francese. Mentre era seduta in una galleria vuota all’interno del castello di Chenonceau, nella Valle della Loira in Francia, la Stewart aveva un posto in prima fila per osservare la visione gotica e sognante del direttore creativo Virginie Viard. Per una campagna visiva correlata alla collezione, Chanel ha invitato ancora una volta la sua musa a svolgere un ruolo nel raccontare la storia del marchio.

Attraverso la visione artistica del fotografo di moda Juergen Teller, l’attrice ha giocato con lo scontro tra modernità, storia, romanticismo e dolore, tutti temi al centro della serie Pre-Fall 2021 di Chanel.

Chanel Metiers d'Art

Chanel Metiers d’Art

Come la sfilata di dicembre 2020, anche la campagna fotografica e il video si svolgono allo Château de Chenonceau. Mentre posava nel parco del castello, la Kristen Stewart indossava alcuni pezzi straordinari della collezione Chanel Métiers d’Art. Tra cui lussuosi blazer di tweed e gonne a matita coordinate. Secondo un comunicato stampa, la campagna “mette insieme diverse ispirazioni ed epoche” e gioca volutamente con estetiche contrastanti. C’è una durezza intrinseca nella collezione, che sta nell’uso di pelle nera, borchie metalliche e una tavolozza di colori scuri. Ma proprio come la serie pre-autunno attinge a un’influenza rock and roll. I tocchi di femminilità e romanticismo sono ugualmente presenti grazie a voluminose gonne di tulle, decorazioni di perle e pizzo bianco.

Chanel Metiers d'Art

Kristen Stewart: «Mi sentivo bella»

L’estetica contrastante della collezione Métiers d’Art di Chanel per Kristen Stewart è stata davvero illuminante. «Ho adorato gli elementi di restrizione, l’armatura e sentirmi comunque davvero morbida e bella», ha affermato la star di Hollywood alla modella francese Caroline de Maigre in una conversazione registrata, che è stata anche rilasciata come parte della campagna. Il pezzo preferito della Stewart dalla collezione è una camicetta trasparente incrociata che incarna perfettamente l’equilibrio tra duro e morbido. «Ho davvero adorato la camicia di maglia. Questo chiaramente è stato progettato, creato e costruito da una donna. E lo sentivo», ha detto il 31enne.

>> Chanel 2021: dal profumo Chanel N°5 alla collana 55.55 d’Alta Gioielleria

 

Written by Ilaria Di Pasqua

Il mondo del Fashion celebra il Pride Month: Non solo t-shirt arcobaleno ma vere e proprie iniziative

Le Spice Girls lanciano la t-shirt per il Pride Month: wannabe your lover!