Come sistemare efficacemente il tuo guardaroba sia in casa che in viaggio: ecco alcuni consigli utili per scegliere gli appendiabiti

Se la prima cosa che noti quando apri l’armadio è una combinazione di grucce non corrispondenti e vestiti che scivolano via, allora è sicuramente il momento per un aggiornamento. Mentre gli omaggi dei grandi magazzini e delle lavanderie a secco funzionano sul momento, non sono abbastanza durevoli (o esteticamente gradevoli) per un uso a lungo termine. Inoltre, l’uso dello stesso stile o colore dei ganci conferisce al tuo armadio un aspetto coerente: rimarrai sorpreso di quanta differenza possa fare lo scambio di ganci.

Sei una persona che viaggia molto per lavoro e per piacere e sei stanco dei vestiti sgualciti in valigia? Il miglior modo è portare con se dei ganci da salone, utili e pratici anche in casa come soluzione salvaspazio da applicare all’ingresso o dietro le porte in ambienti strategici (la stanza dei bambini, il bagno, la sala relax).

Dunque sia che tu stia rinnovando l’intero armadio, ti stia preparando per il tuo prossimo viaggio o semplicemente facendo scorta per i tuoi ultimi acquisti di moda, ci sono molti diversi tipi di appendiabiti tra cui scegliere. Con così tante opzioni, può essere difficile capire quali sono le più durevoli e salvaspazio. Ecco alcuni consigli utili per la scelta delle migliori grucce in base al loro utilizzo. 

Foto di appendiabiti dal euautopezzi.it

Anche se non puoi sbagliare con alcuni appendiabiti in plastica bianchi o neri a prezzi accessibili, optare per appendini antiscivolo in velluto ti farà risparmiare spazio nell’armadio e impedirà ai tuoi vestiti di scivolare facilmente sul pavimento. E quando si tratta di pantaloni, vanno preferiti quelli con le clip, le quali tengono ordinatamente jeans, pantaloni e gonne senza occupare molto spazio. Insomma a seconda di ciò che avrai intenzione di mettere in valigia dovrai considerare anche la scelta del giusto supporto. 

Il passe par tout degli appendiabiti, i modelli antiscivolo in velluto sottile 

Non è la scelta più economica ma è sicuramente la più performante. Il profilo sottile occupa molto meno spazio rispetto alle grucce tradizionali, rendendoli ideali sia in valigia che per le persone con armadi piccoli in casa e molti vestiti. Inoltre, il materiale in velluto rende facile per camicie e canottiere di seta rimanere in posizione senza scivolare sul fondo dell’armadio o sul pavimento. 

Le grucce di plastica: leggerezza e versatilità

I ganci di plastica si sono chiaramente guadagnati il ​​posto come l’opzione più venduta negli anni. Si possono trovare anche nella versione con tacche incorporate per tenere al sicuro gli articoli con le cinghie o con piccoli ganci all’interno di ogni appendiabito, diventando così molto versatili. Sono abbastanza flessibili e riescono a far sfilare facilmente i vestiti quando sei di fretta, ma riescono ad essere anche robuste e resistenti. 

Ideale per i pantaloni: appendini aperti 

Questi innovativi ganci per pantaloni in metallo aperti, occupano molto meno spazio rispetto ai ganci con clip, quindi semplificheranno sicuramente l’aspetto del tuo armadio e prenderanno meno volume in valigia. Il design aperto rende facile afferrare i fondi esatti che stai cercando senza la necessità di togliere il gancio dall’asta. Sono realizzati in metallo robusto che può sopportare il peso di jeans pesanti (anche più paia di pantaloni, se necessario) e sono dotati di un rivestimento in gomma antiscivolo che eviterà che i tuoi vestiti si impiglino sui bordi. 

Meglio con le clip mobili per chi non rinuncia alla gonna in valigia 

Questi appendiabiti in plastica con le clip senza fronzoli sono un’altra ottima opzione per riporre pantaloni e gonne appena tirati fuori dalle valigie. A differenza dei ganci delle grucce standard i quali sono fissi, tuttavia, questi sono progettati esclusivamente per appendere i vestiti usando esclusivamente le clip. Mentre la maggior parte del gancio è realizzata in plastica cristallina, le clip mobili e il gancio rotante sono in acciaio inossidabile per una maggiore durata. 

Migliore opzione salvaspazio: ganci salvaspazio 

Se continui a riorganizzare il tuo armadio ma scopri che non hai ancora abbastanza spazio per tutti i tuoi vestiti, opta per questo gadget salvaspazio che sfrutta davvero lo spazio verticale. Ogni gancio può contenere fino a cinque appendiabiti in ognuno dei suoi fori, e collassa verticalmente in modo da occupare solo lo spazio di un appendiabiti tradizionale. 

Riponi i tuoi vestiti su grucce per il trasporto in auto

Avere appendiabiti per auto per mantenere il cappotto, la camicia e la giacca del vestito in posizione mentre si è in viaggio scongiurano quelle pieghette antiestetiche e che i capi si sgualciscano. Questo tipo di ganci fornisce un trasporto sicuro e conveniente per prendersi cura degli abiti di tutti i giorni, anche in viaggio.

Proprio come un armadio o un appendiabiti ad uso domestico, lo stoccaggio delle grucce può essere applicato al tuo tragitto giornaliero. Per un abito di ricambio o un’occasione speciale, questo tipo di appendiabiti da auto garantisce una perfetta vestibilità dei capi in modo da poter indossare immediatamente.

Integra appendiabiti fissi o removibili come supporto nel tuo veicolo

Se l’uso delle grucce rimane simile da un modello all’altro, ci sono comunque molte disparità. Dimensioni, sistema di sartiame, materiali di produzione. Ogni criterio si adatta alle specifiche del tuo interno auto e dell’abito in questione. Per un utilizzo occasionale è possibile scegliere parti dotate di ganci da fissare sotto i poggiatesta dei sedili anteriori. L’aspetto removibile facilita la manipolazione e l’eventuale movimento degli oggetti.

Per un utilizzo regolare o anche permanente, rivolgetevi agli appendiabiti da installare sulle colonne in acciaio del poggiatesta. Per garantire una compatibilità ottimale, i produttori sviluppano sistemi universali. Nota che alcuni dispositivi possono essere utilizzati anche per appendere le borse o gli zaini. Una delle grandi risorse è garantire la perfetta stabilità dei tuoi vestiti ed effetti personali.

Avatar

Written by Redazione

Matrimoni da favola: vi ricordate il matrimonio principesco più lussuoso di sempre?

Chi è Timothée Chalamet: età, vita privata, carriera e curiosità