x

x

Vai al contenuto

Profumi Carolina Herrera: quali sono i più amati?

Il mondo dei profumi è molto vasto e il mercato offre una grande gamma di fragranze adatte a ogni gusto, personalità ed esigenza. La scelta di un profumo deve basarsi proprio sulle caratteristiche della donna che deve indossarlo, al fine di esaltarne il carattere, la femminilità e il modo di essere.

Per questo motivo il profumo scelto deve garantire qualità uniche, assicurate dalla serietà, capacità e inventiva del brand che crea la fragranza. In questo contesto si distingue il marchio statunitense Carolina Herrera, i cui prodotti risultano essere tra i più apprezzati e amati sul mercato.

Il marchio Carolina Herrera

La stilista venezuelana, naturalizzata cittadina statunitense nel 2009, si affaccia sul mercato dei profumi nel 1988 e bissa il suo successo con il profumo Carolina Herrera Good Girl e Very Good Girl, pensato per rappresentare l’eleganza, il lusso, il divertimento e l’avventatezza.

Le sue fragranze risentono dell’influenza della globalità di moda e cultura, delineandosi e distinguendosi nel mondo dei profumi grazie al particolare stile creativo, che fa della volontà di rendere sicura di sé la donna moderna, dandole la possibilità di sottolineare con le essenze prodotte la propria femminilità e bellezza, la base delle idee che portano alle sue creazioni.

I profumi più amati di Carolina Herrera

Dire Carolina Herrera profumo significa affacciarsi a un’esperienza sensoriale unica nel suo genere, dove l’universo femminile viene posto al centro di un mondo di essenze che, grazie al loro sapiente e geniale connubio, rendono un gruppo olfattivo che costituisce un universo unico di sensazioni, degne della donna moderna, dinamica e dalla forte personalità.

Per questo le fragranze Good Girl, Good Girl Supreme e Very Good Girl sono le più amate dalla donna contemporanea, che fa della dinamicità e della propria personalità il centro della sua esistenza e dell’interazione con il mondo che la circonda.

L’opinione comune relativa ai profumi di Carolina Herrera è che questi rappresentano qualcosa di accattivante e magico, capaci di fornire alla donna che li indossa una luminosità che risalta agli occhi di chi la circonda, con la presenza di un singolare contrasto tra esperienze sensoriali opposte: serio e ribelle, gaio e austero.

Il gruppo olfattivo dei profumi più amati di Carolina Herrera

L’artista propone nel 2016 una nuova linea di fragranze con il nome di Good Girl, il cui bouquet è dolce, raffinato, basato su una ricercata combinazione di aromi floreali orientali. Le varie classi che contraddistinguono questo irresistibile profumo sono:

  • nota di testa: viene sprigionato un aroma composto da bergamotto, caffè, limone e mandorle;
  • nota di cuore: un effluvio di iris, gelsomino, fiori d’arancio e rosa bulgara;
  • nota di fondo: è composta dall’unione delle fragranze di legno di sandalo, cannella, patchouli, albero di Kashira, cedro bianco, muschio, cacao, ambra e vaniglia.

Queste essenze vengono scelte sia dalle ragazze che dalle donne avanti in età. Il loro aroma intenso e particolare si distingue anche per la persistenza: riescono a resistere sul corpo per 12 ore e sui vestiti, con le note di base, fino al lavaggio.