x

x

Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

Sfilata di designer per Axor al Salone del Mobile 2012

Da Philippe Starck a Patricia Uquiola

Tante le novità che verranno svelate nel corso del Salone del Mobile 2012.

Vi presenteremo prima della settimana fatidica, 17-22 aprile, le principali novità che si troveranno alla kermesse meneghina più attesa dai design addicted.

Partiamo proprio da uno dei due protagonisti di questa 51esima edizione: il bagno, appuntamento a cadenza biennale insieme alla cucina.

Lo stand di Axor, il marchio design dell’azienda tedesca Hansgrohe, vanterà prodotti nobilitati dalle firme più prestigiose nel campo degli arredamenti di lusso: Philippe Starck, Patricia Urquiola, Antonio Citterio, Erwin e Ronan Bouroullec.

Il sistema modulare Axor Starck ShowerCollection, nato dalla collaborazione con Philippe Starck è basato su elementi quadrangolari che possono essere assemblati fra loro come piastrelline.
La collezione si arricchisce di soffioni e di uno speciale elemento per introdurre il getto a cascata per la vasca o per la doccia.

Altra personalità che sfilerà nello stand Axor, Patricia Urquiola con la sua linea “al femminile” presentata in nuovi, più liberi, allestimenti.
La collezione Axor Urquiola prevede più di 80 elementi: dalla rubinetteria alla vasca, ai lavabi e perfino un complemento d’arredo inedito: un paravento/radiatore/specchio che divide gli spazi, riscalda l’ambiente, permette di specchiarsi integralmente.

Stile italiano by Antonio Citterio per la rubinetteria con manopola a stella Axor Citterio M: un dettaglio di stile che richiama l’estetica classica della rubinetteria a tre fori per le versioni bordo vasca, lavabo o a muro.

Axor Bouroullec è un elegante sistema-bagno con lavabi, piani e rubinetteria dalle infinite combinazioni messo a punto dai due fratelli Ronan e Erwan Bouroullec. 85 elementi che possono essere posizionati e assemblati in decine di modi differenti: il risultato è un bagno che non stonerebbe neanche nel salotto di casa.

Design da vip allo stand Axor!

www.hansgrohe.it

Axor Bouroullec  di Ronan e Erwan Bouroullec

Argomenti