Yves Saint Laurent lancia Black Opium

Testimonial Edie CampbellE’ il 1977 quando Yves Saint Laurent lancia Opium, fragranza dedicata a una donna elegante e sofisticata, balzata all’onore delle cronache nel 2000, quando Tom Ford, allora direttore creativo della maison, pensò a una controversa campagna pubblicitaria per il suo rilancio, con protagonista la modella curvy Sophie Dahl completamente senza veli.

Ora, 14 anni dopo, ecco che il brand francese lancia una nuova versione dell’iconica fragranza, più dark, urban e rock chic: Black Opium.

Con il suo taglio corto nero corvino, la sua allure da rock star e la sua bellezza enigmatica, è Edie Campbell l’ambasciatrice della grintosa essenza.

Top londinese celebre in tutto il mondo, appare regolarmente sulle copertine delle riviste patinate più prestigiose, e non a caso è stata eletta Modella dell’Anno 2013 e calca regolarmente le passerelle nelle capitali della moda.

Le immagini dell’adv sono firmate dal fotografo spagnolo Txema Yeste, mentre il regista Daniel Wolfe ha realizzato il film della campagna: entrambi hanno perfettamente catturato, ciascuno a modo suo, lo spirito e la bellezza di Edie in un’interpretazione energica e originale di Black Opium.

Composto dai profumieri Nathalie Lorson, Marie Salamagne, Honorine Blanc e Olivier Cresp, il jus è giocato sull’intensità del contrasto tra oscurità e luminosità.

Queste quattro star della profumeria hanno unito il loro talento per comporre una fragranza di nuova generazione, originale e ricca di sfaccettature. Così, Nathalie Lorson crea una nota intensa  di caffé nero. Marie Salamagne immagina un accordo rock, costruito attorno alle note di pera croccante e pepe rosa vibrante. Olivier Cresp si concentra sul carattere che crea dipendenza, mentre Honorine Blanc, a New York, ricerca ovunque la luminosità, proponendo un bouquet di fiori bianchi.

La nota di chicchi di caffè colpisce in pieno scuotendo i sensi per poi addolcirsi a contatto con i fiori bianchi, il gelsomino sambac e l’assoluto di fiori d’arancio, fino a creare dipendenza, esaltata dalla divina prelibatezza del baccello della vaniglia e dalle note boisé del cedro e del patchouli.

Yves Saint Laurent Black Opium

Avatar

Written by Monica

Vintage Festival 2014

Marchionne e’ il nuovo Presidente Ferrari