YachtPlus, ecco il primo super yacht

Il 25 aprile l’evento. Il progetto è in collaborazione con Floating Life International

Arriva il superyacht in multiproprietà: Yacht Plus e Floating Life International, incaricata della gestione, lanceranno ufficialmente il primo yacht della flotta, l’Ocean Emerald, sabato 25 aprile 2009.

L’evento si terrà a Porto Lotti, La Spezia, alla presenza del progettista, l’architetto di fama mondiale Norman Foster. Ocean Emerald è il primo di quattro yacht identici che saranno lanciati dall’azienda nei prossimi due anni, tutti attualmente in costruzione presso il cantiere italiano Rodriquez Cantieri Navali.

L’imbarcazione di 41 metri è stata progettata per dare grande enfasi allo spazio e alla luce. Ha 5 suite per un massimo di 12 ospiti che saranno seguiti da un equipaggio fisso di 7 persone altamente specializzate per soddisfare ogni desiderio. La gestione interna degli spazi dello yacht offre una flessibilità massima per appagare le più esigenti richieste dell’armatore e dei suoi ospiti; particolare attenzione è stata data al design e ai dettagli che riguardano gli spazi interni ed esterni, dalle ceramiche ai i tessuti, dalle uniformi dell’equipaggio fino a ogni piccolo particolare come i soffitti in corian con lavorazioni raffinatissime nelle parti pubbliche dello yacht al rovere sbiancato nelle cabine. Tutta la mobilia e gli arredi sono realizzati dal produttore italiano Cassina, mentre la cucina e la dispensa sono firmate Schiffini.

Tutto il management dello yacht (equipaggio, logistica, maintenance, amministrazione e charter) e tutti gli aspetti tecnici e ogni piccolo dettaglio (dalle prenotazioni ai trasporti, jet privati, trasferimenti in elicottero) saranno gestiti dall’azienda Floating Life, con sede in Svizzera, in modo da assicurare una permanenza a bordo estremamente rilassante e priva di preoccupazioni.

Written by Redazione

Acqua di Parma Colonia Assoluta in edizione speciale

Sulle ali della libertà