Yacht e golf a Singapore

Servizio charter da Grand Banks Yachts

Città multietnica, caratterizzata da numerosi angoli da scoprire, dalla zona coloniale, ai templi, ai giardini, ai numerosi centri commerciali, Singapore è un centro ricco di fascino e pieno di attrattive, tra cui numerose strutture dedicate agli amanti del golf. Ecco un servizio ideato da Grand Banks Yachts, che unisce la passione per la nautica a quella del green con un charter su Indonesia, Malaysia e Singapore.

Il pacchetto base offre la possibilità non solo di belle navigate lungo lo stretto di Malacca, ma anche di giornate dedicate al proprio sport preferito presso il miglior club di Singapore, il Laguna National Golf & Country Club. Questo club, uno dei top in Asia, si trova localizzato nella isoletta tropicale di Sentosa, unita al centro cittadino di Singapore tramite ponti, metro e una cabinovia.

La posizione strategica della città consente di navigare verso mete meravigliose. Si possono prevedere tour delle circa 50 isole intorno a Singapore Island (la principale), rotte lungo le coste della Malesia orientale e i paesi della Malesia occidentale tra cui Malacca e Port Dickson, visite alle isole del Mare delle Andamane come Puhket, Phi Phi e una crociera nel mar della Cina meridionale toccando Ho Chi Minh City, Hainan Island e Hong Kong.

La città è immersa in un parco tropicale, con tre marine, un porto commerciale di valore mondiale, 18 campi da golf, grattacieli alti fino a 280 metri, una metropolitana efficientissima che collega l’isola (640 chilometri quadrati, due volte l’Isola d’Elba) in ogni suo punto e grandi centri commerciali concentrati soprattutto in Orchard Road, simbolo del potere economico della città. Non manca lo scorcio paradisiaco a Sentosa, località che si affaccia su una spiaggia bianca, dove sorge uno dei più raffinati ed entusiasmanti Golf Club della città-stato.

All’interno di un parco tropicale popolato da pappagalli, piccole scimmie e altre specie tropicali, si trova il Laguna National Golf Club. Il golf course è suddiviso in Classic and Master, tutti disegnati e ispirati ai più richiesti campi di tutto il mondo. Il design è stato seguito da Andy Dye, già famoso interprete di campi in Giappone, Indonesia e Malesia.

Da notare la buca 11-par 3-207 yards e la buca 16-par 4-555 yards. Queste buche sono simili rispettivamente alla buca 15 dell’Ocean Corse di Kiawah Island (2012 host del PGA Champs) e alla 12esima del Black Wolf Run, quinto campo degli States. Un waterfront da favola, palmizi rinfrescanti che stemperano l’impatto con il caldissimo sole, Sentosa Cove alle spalle, un magnifico luogo. Il Club è sede di importanti avvenimenti tra cui il Barclays Singapore Open. Molti membri durante i loro allenamenti ritrovano Adam Scott, il campione australiano che ama molto questo luogo.

Indirizzi per la prenotazione dall’Europa intera, Italia compresa: Grand Banks Italia, Corso Italia 13, Orbetello 58015 – Grosseto – Italy Tel. +39 0564 860235 – e-mail: [email protected][email protected]
www.grandbanks.it e www.grandbanks.com

Written by Redazione

Estée Lauder, make-up e design

Salone del Mobile 2009: nasce Org