World Fashion Luxury Awards

Italia protagonista

Si sono svolti ieri, 14 novembre 2012, a Mosca i World Fashion Luxury Awards.

A fare da cornice alla cerimonia il Ritz Cartlon Hotel e come ogni anno sono stati premiate le personalità di maggiore influenza nel mondo della Moda.

L’Ambasciatore d’Italia a Mosca, Antonio Zanardi Landi ha consegnato un riconoscimento particolare al Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana Mario Boselli, per il suo importante contributo nello sviluppo dell’industria della moda italiana.

Sul palco nel corso della serata è salita anche la stilista Cavaliere del Lavoro Alberta Ferretti, accompagnata da Massimo Ferretti, mentre il Premio “New name in italian fashion” è stato consegnato a Cristiano Burani, talento emergente vincitore della terza edizione del progetto “Incubatore della Moda” promosso sempre da CNMI.

Grande la soddisfazione di Mario Boselli  “Sono molto onorato di aver ricevuto un Premio internazionale di tale importanza, riconoscimento al mio impegno personale e che, come ha correttamente sottolineato l’ambasciatore Zanardi Landi, è di fatto anche un riconoscimento a tutta la moda italiana. Questo testimoniato anche dalla presenza di un nome storico e di grande prestigio, quale Alberta Ferretti e di una nuova promessa come Cristiano Burani”.

Il Presidente di Camera Nazionale della Moda Italiana ha poi aggiunto “Sono particolarmente lieto che questo evento prestigioso dei World Fashion Luxury Awards avvenga in Russia uno dei due mercati Bric, insieme alla Cina, più importanti per l’export della moda italiana”.

Cristiano Burani e Alberta Ferretti

Written by Francesca

Fendi Casa a New York

BMW R 1200 GS