Windows Phone 7, l’anti iPhone

Presentato al Mobile World Congress di Barcellona

Tempi duri per l’iPhone: ieri, 15 febbraio 2010, al Mobile World Congress di Barcellona è stata presentata una novità che riapre partite importanti nel campo della tecnologia mobile per cellulari e smartphone.

Steve Ballmer, presidente di Microsoft,  ha svelato davanti a una folla di giornalisti il nuovo Windows Mobile 7; con questa versione, la casa di Redmond taglia i ponti con il passato adeguandosi ai nuovi telefoni touchscreen

Ballmer ha mostrato la nuova generazione di cellulari Windows, Phone 7 Series, smartphone dal design curato che puntano proprio alla fascia di mercato dell’iPhone e che propongono interfacce touch molto intuitive: multimedialità e interattività, ormai considerate standard in apparecchi di questo tipo, sono le parole chiave della serie.

La rete ovviamente è la spina dorsale di queste applicazioni e l’integrazione del telefoni col web è praticamente totale.

Oggi, sono orgoglioso di presentare Windows Phone 7 Series, la nuova generazione di dispositivi Windows Phone“, ha dichiarato Steve Ballmer. In un mercato affollato di cellulari con formati simili e che fanno tutti la stesse cose, ho chiesto al nostro team di fornire un nuovo tipo di esperienza mobile. Crediamo che Windows Phone 7 Series sia un telefono che realmente rappresenti il dinamismo della vita delle persone e il loro bisogno di essere collegate alle altre persone“.

In più, questi nuovi dispositivi potranno accedere ai contenuti di intrattenimento di Xbox live e ai contenuti video e musicali di Zune.

Le aziende partner di Microsoft hanno già iniziato a produrre i nuovi smartphone, che dovrebbero arrivare nei negozi intorno a Natale 2010.

Avatar

Written by Monica

Vestirsi per l’America’s Cup

Il luxservice per il business