Wimbledon 2012

La storia del tennisÈ cominciato ieri sui mitici campi in erba dell’All England Lawn Tennis and Croquet Club l’edizione 2012 del Torneo di Wimbledon, il più antico e prestigioso evento tennistico al mondo.

Giocato per la prima volta nel 1877, ha visto nella sua storia centenaria match epici, giocati da più grandi campioni di tutti i tempi, che qui si sono conquistati l’ingresso nell’olimpo dello sport.

Quest’anno il tabellone maschile vede testa di serie numero uno il serbo Novak Djokovic, leader della classifica Atp e vincitore della passata edizione, seguito dai due protagonisti assoluti del torneo negli ultimi anni, lo spagnolo Rafa Nadal e lo svizzero Roger Federer.

In cima al tabellone femminile c’è invece la bella Maria Sharapova, numero uno Wta e vincitrice dell’edizione 2004, quando interruppe il dominio delle sorelle Williams. Quarta nel ranking la vincitrice dello scorso anno, la ceca Petra Kvitová, preceduta dalla bielorussa Victoria Azarenka e dalla polacca Agnieszka Radawanska.

Oltre a essere un grandissimo evento sportivo, Wimblendon è anche un importante evento mondano, che negli anni ha visto le più note celebrities del pianeta assistere agli incontri.

Nel 2010 fu addirittura la Regina Elisabetta II d’Inghilterra a presenziare a una partita del torneo, mentre l’anno dopo si sono accomodati sugli spalti del campo centrale il principe William e Kate Middleton.

Non a caso per il torneo è previsto anche un dress code piuttosto rigido, che tanto per gli uomini quanto per le donne vieta di indossare jeans, infradito, shorts e leggings.

Per evitare fraintendimenti l’All England Club quest’anno ha persino diffuso una guida illustrata che mostra una coppia sia in abiti adeguati sia in alcune mise assolutamente inappropriate, riservandosi inoltre la possibilità di negare l’accesso a quanti dovessero essere ritenuti non idoneamente abbigliati.

Qualcuno potrebbe pensare al solito esagerato formalismo britannico, ma a giudicare da quello che si è visto di recente al Royal Ascot forse stavolta gli organizzatori non hanno tutti i torti.

William e Kate a Wimblendon 2011

Avatar

Written by Redazione

Mode à Paris, haute couture luglio 2012

George Clooney cerca casa in Cilento