White Homme alla V Edizione

Inaugura il salone dell’abbigliamentoApre i battenti oggi, domenica 17 gennaio, la quinta edizione di WHITE Homme, l’unico salone a Milano dedicato alle collezioni abbigliamento e accessori uomo e pre-collezioni donna.
Tre giorni di mostra nel cuore della capitale della moda italiana, in occasione di Milano Moda Uomo, per dare spazio alla moda maschile dell’autunno inverno 2010-2011.

Fino al 19 gennaio allo spazio di via Tortona si susseguiranno eventi, progetti speciali, come l’innovativa proposta di “intelligent cashmere” nata dalla collaborazione tra il designer Philippe Starck e Ballantyne, special guest e molto altro ancora per dare voce a 100 marchi di respiro internazionale.

“Il nostro obiettivo è quello di continuare a sviluppare il salone dando spazio ad un numero sempre crescente di espositori e visitatori – ha commentano Massimiliano Bizzi, Presidente WHITE – La maggior parte dei buyer gravita su Milano, vogliamo creare quindi un salone di riferimento che alleggerisca e faciliti la ricerca e l’acquisto del prodotto moda. Un salone funzionale e stimolante che rientri nel percorso degli acquirenti durante le campagne vendita, agevolandoli in termini di tempo e budget.”

Tante le sorprese che questa quinta edizione riserverà agli operatori del settore.
Prima di tutto grande spazio ai giovani.
Quast’anno WHITE apre, infatti, le porte agli studenti della NABA Nuova Accademia di Belle Arti Milano dando loro la possibilità rendere visibili al grande pubblico le loro creazioni.

10 saranno le aziende che parteciperanno a XS. Demaglie, La Room, Mosca, Mr&Mrs Fur, Leather Crown, 52.8, Nisshoku, Ruffa, Ops! e Native ecco i brand debuttanti, con campionari non superiori a trenta pezzi, promossi dal salone.

Nuovo anche l’allestimento, curato dalla M.Seventy, che porterà i buyers in una dimensione di relax, 6 “spazi cinema” con sedute e proiezioni di documentari dedicati alla natura incontaminata per respirare un aria nuova e recuperare energie.

Avatar

Written by Francesca

BeeQueen, start-up in rosa

Complicato e prezioso