Watch Valley: Ginevra

Da qui inizia la storiaSe provate a chiedere in giro per cosa sia famosa la Svizzera, molti vi risponderanno per il cioccolato, altri per le banche, altri ancora per il formaggio.

Moltissimi vi risponderanno per gli orologi di lusso, strumenti di altissima precisione che in questo Paese vengono costruiti con particolare maestria da centinaia di anni.

Se siete curiosi di conoscere i luoghi dove nascono questi oggetti straordinari o semplicemente vi interessano gli itinerari un po’ fuori dal comune, vi portiamo a fare un giro per quella che è conosciuta come la Watch Valley, un percorso ai piedi dell’arco montano del Giura, da Ginevra a Basilea, attraverso i luoghi dove nascono i segnatempo più preziosi.

Partiamo da proprio da Ginevra, dove nel XVI secolo sono nate le prime manifatture e da dove l’arte della haute horlogerie si è successivamente diffusa verso le regioni limitrofe.

Per un giro in città tra la storia degli orologi il Musée d’Art et d’Histoire è un ottimo punto di partenza. Vi sono conservati segnatempo di ogni epoca e foggia, con interessantissime sezioni dedicate ai movimenti meccanici e alle complicazioni.

Da qui ci si può dirigere verso Quai de l’Ile, dove si trova una storica sede di Vacheron Constantin, che oggi il brand ha trasformato in una raffinata boutique. Ancora pochi passi e si arriva a Pont de la Machine, un simbolo dello sviluppo industriale cittadino del XIX secolo, dove recentemente Swatch Group ha installato la sua Cité du temps, un moderno centro per esposizioni ed eventi.

Tornando un po’ indietro si può fare tappa al Grand Théâtre, il tempio ginevrino dell’opera, che ogni anno ospita il Grand Prix d’horlogerie, e arrivare fino al Museo Patek Philippe, dove sono esposte le collezioni storiche e i pezzi più pregiati della nota maison.

Per il vostro soggiorno in città non avrete che l’imbarazzo della scelta, vista la grande varietà e l’alta qualità dell’offerta.

Dal canto nostro vi segnaliamo un paio di resort di lusso che sapranno sicuramente soddisfare le vostre esigenze, coccolandovi e facendovi sentire al centro dell’attenzione.

Quai de l’Ile

Il primo è l’Hotel d’Angleterre, un gioiello situato sul lungolago in posizione privilegiata, che offre ai propri selezionatissimi clienti un ambiente caldo ed elegante e che ospita uno dei migliori ristoranti di Ginevra, il Windows guidato dallo chef Philippe Audonnet.

Molto interessante anche l’Hotel Le Richemond, indicatissimo per gli amanti del comfort e del relax, dotato di una magnifico centro benessere di lusso, il Le Spa. Diviso in tre diverse aree, offre trattamenti di altissimo livello, grazie a specialisti di grande esperienza e all’utilizzo di prodotti Shiseido.

Se volete concedervi quattro ore di coccole, provate il programma A day with yourself, mentre se avete voglia di condividere un esperienza rilassante con la vostra dolce metà scegliete Magic moment for two, con massaggio di coppia e sessione finale in hammam.

Avatar

Written by Redazione

Range Rover Evoque, auguri

The Shard, inaugurazione