Vuelta 2013, vince Horner

Il ciclista 41enne è il più anziano vincitore di una corsa a tappe

Anche la terza gara ciclistica clou del 2013 ha il suo re.

Dopo Vincenzo Nibali, trionfatore al Giro d’Italia, e Christopher Froome, il vincitore dell’edizione numero 100 del Tour de France, è Christopher Horner (RadioShack-Leopard) il “rey” de La Vuelta.

Il campione 41enne oltre a essere il più anziano vincitore di una corsa a tappe, è anche il primo corridore statunitense a salire sul podio di Madrid indossando “La Roja”, la tradizionale maglia rossa del primo in classifica.

La 68esima edizione della competizione spagnola, partita il 24 agosto da Vilanova de Arousa, ha visto sfidarsi per 21 tappe e 3.358,9 chilometri i grandi nomi delle due ruote. La carovana de La Vuelta ha sfilato ieri per le vie della capitale madrilena e ha tagliato il traguardo con in testa il 22enne australiano Michael Matthews (Orica-GreenEdge), 19 anni in meno rispetto al numero uno in graduatoria generale.

Sul podio insieme a  Horner, l’italiano Vincenzo Nibali (Astana) e lo spagnolo Alejandro Valverde (Movistar).

La prossima edizione de La Vuelta prenderà il via da Cadice, in Andalusia.

Michael Matthews all'arrivo a Madrid

Avatar

Written by Chiara

Cersaie 2013

London Fashion Week PE 2014, domenica