VIP Art Fair 2012, la fiera d’arte è on line

Redazione
01/02/2012

Alcune delle gallerie d’arte più famose si danno appuntamento su Internet dal 3 all'8 febbraio, alla VIP Art Fair 2012, la prima fiera d’arte contemporanea on line

VIP Art Fair 2012, la fiera d’arte è on line

Dal 3 all’8 febbraio 2012
Alcune delle gallerie d’arte più famose e quotate a livello mondiale si danno appuntamento su Internet, alla VIP Art Fair 2012, la prima fiera d’arte contemporanea on line, ideata dalla James Cohan Gallery e alla sua seconda edizione, in programma dal 3 all’8 febbraio 2012.

Il Direttore della fiera Noah Horowitz spiega: “VIP elabora il consolidato modello delle fiere d’arte e lo apre ad un pubblico molto più grande, potenziando la connessione tra la comunità dell’arte e le più prestigiose gallerie del mondo.”

Marian Goodman, Gagosian, David Zwirner sono tra le strutture pronte a proporre i capolavori degli artisti che rappresentano, con alcune opere create appositamente per l’evento. Tra i nomi italiani Galleria Continua, Tucci Russo, Kaufmann Repetto e Brand New Gallery.
In totale, le gallerie presenti saranno più di cento, provenienti da oltre trenta paesi.

L’esclusività si fa interamente virtuale, dalla Vip lounge alle conferenze.
Se volete partecipare potete registrarvi sul sito www.vipartfair.com: qui potrete contattare la galleria in tempo reale e chiedere informazioni sulle opere in vendita oltre che partecipare agli eventi in programma.
Alcune problematiche tecniche che hanno creato disagi lo scorso anno, come rallentamenti del sito e malfunzionamenti della chat, sono state risolte, per una kermesse virutale che punta su un mezzo ancora poco utilizzato nel mondo delle fiere d’arte.

Tra le novità, ci sarà un nuovo spazio riservato a musei ed edizioni (Museums and Editions Hall) che permetterà al pubblico di acquistare opere pubblicate da istituzioni di livello internazionale. Inoltre, grazie all’integrazione con Twitter e Facebook, i visitatori avranno la possibilità di seguire discussioni e condividere le opere preferite. La rassegna potrà essere seguita su tutti i browser, iPad e telefoni cellulari.

I risultati di vendita molto positivi dell’anno scorso, inoltre, hanno portato il collezionista brasiliano e magnate Selmo Nissenbaum e il fondatore di NextMedia appassionato di arte Philip Keir a scommettere sull’evento, investendo un milione di dollari nella Vip Art Fair, che così è in grado di proporre altri tre appuntamenti, sempre rigorosamente on line: VIP paper, VIP photo, VIP Vernissage. La prima si svolgerà dal 20 al 22 aprile e sarà dedicata a opere su carta e edizioni limitate, la seconda proporrà fotografie artistiche dal 13 al 15 luglio, mentre la terza con lavori di diversa fascia di prezzo avrà luogo dal 7 al 9 settembre.