Vionnet primavera estate 2014

Mode à Paris
Gli anni ’20 incontrano l’Antica Grecia divenendo il punto di partenza per una collezione moderna.

Ecco come si potrebbe riassumere la proposta per la primavera estate 2014 firmata da Goga Ashkenazi e dal team creativo di Vionnet.

Protagonista dell’ultima giornata di Mode à Paris, lo scorso settembre, Vionnet porta in scena capi pensati per il giorno.

Protagonisti assoluti shirt dresses e leotards impreziositi da un gioco esperto di tulle plissé, generosamente avvolto intorno alla vita, ai fianchi, o indossato come cintura.

Completano la proposta per questa estate 2014, pantaloni a sigaretta da indossare con top asimmetrici, una tuta con una giacca cropped di pelliccia e abiti dai tagli ispirati all’Art Deco.

In scena salgono dunque capi dall’effetto grafico importante senza però perdersi in fronzoli.

La sera è scenografica. Gli abiti hanno strascichi trasparenti e un’allure romantica, anche nella palette.

Completano i look, borse squadrate da indossare a tracolla.

Goga Ashkenazi - sfilata Vionnet primavera estate 2014

Written by Francesca

Copenhagen Fashion Summit 2014

Pomellato 67, il primo orologio