Stradivari all’asta

Un violoncello del 1717 sarà venduto su internet

Andrà all’asta su Internet la prossima settimana, a cura della casa d’aste Tarisio di New York, uno dei sessanta violoncelli ancora esistenti costruiti da Antonio Stradivari: si aspetta una valutazione da record.

Lo strumento, realizzato nel 1717 a Cremona, è noto come Fleming, essendo stata la sua ultima proprietaria la violoncellista britannica Amaryllis Fleming, sorellastra del celebre giornalista e scrittore inglese Ian, meglio noto come il “padre” dell’agente 007.

Assicurato per la cifra di 1,7 milioni di euro, è il primo strumento di così grande valore a essere messo all’asta su Internet.

Il ricavato andrà al Royal College of Music di Londra, dove la musicista ha insegnato a lungo.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Deluxe Hotel & Spa Resort Alpenpalace

Ferragamo debutta negli immobili di lusso