Vintage Festival 2012

Dal 14 al 16 settembre a Padova

Moda, design, musica e spettacolo, ecco le parole chiave di Vintage Festival 2012, organizzato da Andrea Tonello e Paolo Orsacchini dell’Associazione Vintage Factory.

Per 3 giorni Padova si prepara a portarci indietro nel tempo senza perdere però il contatto con la contemporaneità.

Ecco allora che dal 14 al 16 settembre la città veneta ospita per la terza volta la kermesse culturale dall’anima retrò che si preannuncia già un successo, soprattutto se replicheranno i numeri della scorsa edizione che ha fatto registrare il record di presenze italiano di 30mila ingressi.

Il vintage viene rivisto in una prospettiva etica di sostenibilità, dove il riutilizzo e il recupero mantengono un’attitudine fashion ma ad impatto zero.

Anche la location scelta segna un felice connubio tra passato e presente: si tratta del Centro Culturale San Gaetano, storico tribunale del 1500, rivisitato dalla ristrutturazione moderna in vetro e acciaio.

Angelo Caroli (A.N.G.E.L.O.) esperto internazionale di moda vintage e pioniere del settore definisce il festival “un evento unico del genere, innovativo e che coglie l’aspetto più giovane e fresco del vintage”.

Un’attenta selezione dei migliori collezionisti ed espositori del panorama italiano accompagnerà mostre d’arte e design allestite nella suggestiva location dell’agorà, mentre gli scavi romani dell’auditorium saranno cornice di incontri culturali e workshop.

Gli ospiti più attesi sono Elio Fiorucci e Diego Dalla Palma. L’animo glamour della kermesse si rivelerà negli appuntamenti serali, con sfilate e live dal sapore internazionale, sullo sfondo dello storico e centralissimo Caffè Pedrocchi.

Vintage Festival ripropone anche quest’anno il concorso “Ritratti vintage”, un’iniziativa artistico-fotografica a tema vintage in collaborazione con Il Mattino di Padova, Vodafone e Rce. Gli scatti inviati e caricati sul sito www.mattinopadova.it da mercoledì 1 agosto fino a lunedì 10 settembre verranno giudicati da un comitato tecnico d’eccezione composto da giornalisti, fotografi e importanti figure del settore editoriale.

Se amate frugare nel vecchio baule di vostra mamma per pescare qualche accessorio originale da rispolverare non perdetevi l’appunatamento con Vintage Festival 2012. L’invito dello slogan parla chiaro: “Non perdere il tempo”.

Vintage Festival Concorso Fotografico_credit Carlo Battiston

www.vintagefestival.org

Written by Chiara

Girard-Perregaux ww.tc

Kate e William, parte il tour in Asia