Vinitaly 2014, le novità di Valdo

Tra limited edition e partnership di lusso

Domani, domenica 6 aprile, aprirà i battentiVinitaly 2014 con tante novità legate al mondo del vino e dei distillati.

Tra le aziende più attese troviamo Valdo che arriverà in fiera con risultati di bilancio sorprendenti e una partnership di lusso.

L’azienda di Valdobbiadene che produce l’8% del Prosecco Docg, ha chiuso, infatti, il 2013 con 45 milioni di euro di fatturato, +15%. Volumi di vendita in crescita sia all’estero, +23%, che in Italia, +17%.

A Vinitaly, Valdo si presenterà poi come distributore esclusivo dello champagne Nicolas Feuillatte.

Un accordo commerciale che vede unirsi due realtà leader del proprio mercato.
In Francia, Nicolas Feuillatte rappresenta infatti il marchio di champagne più venduto con un totale di circa 5,3 milioni di bottiglie (2012) così come Valdo è il n° 1 nel mercato del prosecco di qualità con oltre 5 milioni di bottiglie vendute in Italia.

In uno momento così propizio per l’azienda, Valdo punta anche su un altro evento clou, il Salone del Mobile di Milano.
Per l’occasione, infatti, è stata realizzata una speciale limited edition della sua Cuvèe di Boj, massima espressione di tipicità del Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG.
A firmarne il design è stato Fabrizio Sclavi, genio creativo noto per le sue colorate illustrazioni e sarà protagonista della rassegna “Selected Object” curata dall’architetto Giulio Cappellini, dedicata agli oggetti di design della vita quotidiana e nella guida FOODREAM, colorata mappa culinaria, al mangiare tipico e accessibile di Milano, ideata e illustrata dallo stesso Sclavi per gli appassionati di cucina e della design week.

Valdo by Fabrizio Sclavi - Salonde del Mobile 2014

A Vinitaly si potrà vedere in anteprima questa speciale bottiglia e anche assaggiare un cioccolatino di lusso davvero speciale.
Infatti, le novità Valdo non finiscono qui. T’a Milano ha ideato un bon bon all’aroma di prosecco per l’azienda vinicola. I maitre patissier, Tancredi e Alberto Alemagna, hanno ideato infatti un capolavoro di pasticceria che unisce il gusto amaro della cioccolata lavorata artigianalmente alla fresca energia delle bollicine del Prosecco Valdo, che delizierà tutti i golosi presenti a Verona.

T'à Milano per Valdo

www.valdo.com

Written by Francesca

Salone Nautico Venezia 2014

Beauty in Vogue Night 2014, cosa fare