Vinitaly 2014

A Verona dal 6 al 9 aprile 

Se Bologna di appresta ad ospitare Cosmoprof 2014 e Milano è in fermento in attesa del Salone del Mobile, ecco che a Veronafiere tutto è pronto per Vinitaly 2014.

In programma a Verona dal 6 al 9 aprile, il più importante salone mondiale dedicato al vino e ai distillati è ormai giunto alla sua 48esima edizione e gli organizzatori assicurano che non mancheranno entusiasmanti novità.

A caratterizzare la manifestazione di quest’anno parole chiave come: internazionalizzazione, buyer, export, bio e formazione. Ad animare Vinitaly 2014 ci penseranno poi 4.100 espositori e oltre 140mila visitatori,. provenienti da 120 Paesi.

Come abbiamo detto, tante saranno le novità a partire dal nuovo layout del quartiere fieristico pensato per aumentare la visibilità degli espositori e potenziare gli scambi commerciali.

Tra le nuove aree ecco uno spazio dedicato agli espositori esteri, oltre 80 principali Paesi produttori. Vininternational – International Wine Production sarà strutturato non come una semplice vetrina, questo padiglione, infatti, ospiterà gli allestimenti degli espositori, un’area tasting per degustazioni dedicate ai buyer e spazi di incontro per gli affari.
A supporto sarà istituita anche l’International Buyers’ Lounge, con Taste and Buy, una nuova area per il b2b wine&spirit.

Per la prima volta, anche i vini biologici certificati troveranno uno spazio dedicato all’interno del padiglione Vinitalybio, realizzato con la collaborazione di FederBio. Questa sezione vuole andare incontro alle richieste di una nicchia di mercato sempre più interessante che si sta sviluppando in particolare nei Paesi del nord Europa, dell’America del Nord, ma anche dell’Estremo Oriente.

Confermata dalla scorsa edizione Vivit, la vetrina esclusiva dei vini artigianali, frutto del lavoro di quei produttori che si riconoscono nell’autenticità di un territorio e nella individualità.

Non mancherà poi un ricco programma di degustazioni guidate, convegni, presentazioni di ricerche e indagini di mercato pensato per chi vuole essere informato sulle ultime tendenze dal mondo del vino. Agli operatori stranieri è poi dedicato Vinitaly International Academy, un vero e proprio masterclass, con sessioni di tasting mirate e lezioni specifiche sui vitigni italiani.

Come sempre, ad accompagnare Vinitaly in questo entusiasmante viaggio all’insegna dell’enogastronomia d’eccellenza, Sol&Agrifood ed Enolitech, i due saloni che completano l’offerta di Vinitaly con l’eccellenza del food e delle tecnologie per la viticoltura, l’enologia e l’olivicoltura made in Italy.

Vinitaly 2014 - mappa

www.vinitaly.com

Written by Francesca

Prada, bilancio 2013

Louis Vuitton a Baselworld 2014