Villa della Torre

Allegrini tra vino e ospitalità
Scoprire il mondo Allegrini, una delle realtà vinicole italiane più premiate e riconosciute nel mondo grazie al suo Amarone e non solo, significa lasciarsi conquistare anche dai luoghi dove questi vini vengono prodotti.

Quartier generale dell’azienda in Valpolicella, a Fiumane per la preecisione, Villa della Torre è uno dei gioielli storico-architettonici più rilevanti del Cinquecento italiano, opera del Maestro Giulio Romano.

Qui, oltre alle vigne, ad incantare è anche la struttura tanto che Allegrini accoglie i suoi visitatori per tour guidati, degustazioni, corsi di cucina, pranzi, eventi privati, manifestazioni culturali e molto altro ancora.

Residenza storica di lusso, Villa della Torre è stata acquistata quattro anni fa dalla famiglia ed è circondata dal Podere Palazzo della Torre, il cui omonimo vino è celebre per la sua intensità e complessità e per essere stato per ben 6 volte nella Top 100 di Wine Spectator.

Terminata intorno al 1560, la Villa offre la possibilità di godere di uno straordinario ambiente architettonico.
Il Peristilio, “cuore” della Villa ispirato alla domus antiqua romana, la Peschiera, attribuita a Giulio Romano, il Tempietto di Michele Sammicheli, ancora oggi chiesa consacrata, i Camini a Mascheroni di Bartolomeo Ridolfi, che ispirano un sistema contrapposto di acqua e fuoco, divinità e demoni, bene e male, virtù e lussuria, e in fine la Grotta piena di misteriose suggestioni.

A Villa della Torre è possibile degustare i migliori millesimi della produzione Allegrini sublimati dall’abbinamento con la cucina valpolicellese preparata dalle donne di Casa, Marilisa Allegrini in primis.

Per gli appassionati, la visita si arricchisce con una passeggiata nei vigneti più importanti dei poderi Allegrini in una cornice davvero suggestiva.
Luogo di rara bellezza e di indubbio fascino una tappa a Villa della Torre renderà le vostre vacanze enogastronomiche una delizia per lo spirito e il corpo.

Da non perdere in questa estate 2012 e perché no anche nel prossimo autunno, la Valpolicella sa incantare in tutte le stagioni, parola di Allegrini.

Le visite guidate si svolgono su prenotazione dal martedì al venerdì alle 10.30 ed alle 15.30.
Sabato e Domenica disponibilità e quotazioni su richiesta.
www.villadellatorre.it

Avatar

Written by Francesca

Londra rilancia sui grandi eventi

Chanel Coco Noir