Vietnamonamour

Intervista a Cristiane Blanchet

Elegante palazzina del 1903, giardino interno, mattoni a vista e materiali naturali: in una zona defilata e tranquilla di Milano, vicino a Piazza Piola e Città Studi, si trova Vietnamonamour, un piccolo ristorante che porta in Italia la tipica cucina vietnamita e ricrea l’ambiente delle abitazioni del Paese asiatico, anche nelle camere del Bed & Breakfast, con arredamento in stile.
Tutto, dai tavoli alle tovaglie, è stato creato in Vietnam su richiesta e disegno della titolare Cristiane Blanchet, francese ma di origine vietnamita, che gestisce il ristorante assieme al marito Dario, che l’ha seguita lasciando il suo lavoro in una multinazionale americana, mettendo a disposizione la sua passione per il vino.
Vietnamonamour: una dichiarazione d’amore al paese di origine e un omaggio alle pagine più belle della scrittrice Margherite Duras, autrice di Hiroshima mon amour e L’amante. Una storia particolare fatta di passione e di ricerca, attraverso gli studi, la moda e la cultura per approdare a questo piccolo gioiello nel cuore di Milano.

Luxgallery ha chiesto a Cristiane Blanchet di parlare della sua esperienza e della cucina del ristorante.

Cosa l’ha portata in Italia?
Ho una Laurea alla Sorbona e per conseguirla ho dovuto sostenere esami di storia dell’arte. Per questo ho maturato un forte interesse per l’arte che mi ha portato in Italia. Sono arrivata a Milano negli anni del boom della moda e, grazie alla mia creatività, ho fatto per alcuni anni la redattrice di moda. Poi ho sentito il bisogno di ritornare a un’attività più vicina alla mia formazione universitaria e per undici anni ho insegnato alla Facoltà di Scienze Politiche all’Univeristà degli Studi di Milano.

Perchè la scelta di aprire un ristorante di cucina vietnamita?
Negli anni ho sentito sempre più forte il richiamo alla cultura vietnamita. Per questo ho aperto, in un primo momento, il negozio di Viale Col di Lana, in cui si vendono oggetti e abbigliamento. Le linee sono disegnate da me e sono poi create da piccoli artigiani in Vietnam. Vista la mia esperienza nel campo della moda era più immediato partire da questo tipo di prodotti.
Poi mi mancavano il gusto, i sapori del Vietnam e mi sono avvicinata alla cucina, che nel mondo è valorizzata poco anche dai vietnamiti stessi.

La cucina del ristorante è tradizionale o rivisitata?
Nel ristorante prepariamo solo la cucina vietnamita con tutte le sue sfumature. Ci sono influenze dalla cucina cinese – infatti il Vietnam è stato colonia della Cina per più di nove secoli – e anche da quella francese, ai livelli più alti, grazie ai cento anni di colonialismo. Nel ristorante si possono assaggiare vecchie ricette vietnamite, che cerchiamo in Vietnam anche tramite persone specializzate. Inoltre, andiamo spesso là a seguire corsi di aggiornamento.

Gli ingredienti provengono dal Vietnam?
Molte cose provengono da Parigi, mentre gli ingredienti freschi arrivano direttamente dall’Asia.

Tra le bevande avete anche vino e prodotti “occidentali” o solo originari Vietnam?
Abbiamo una carta di più di ottanta vini, per la maggior parte italiani. Tra le bevande abbiamo poi il thè, gli infusi, la birra e il caffè provenienti dal Vietnam. Il Paese è il secondo produttore al mondo di caffè, ma la torrefazione è diversa.

Qual è la sua idea di lusso?
Il lusso è qualcosa che si fa fatica ad avere, per cui può variare a seconda della situazione. Ora mancano cose autentiche, semplici, il più possibile naturali, una comunicazione diretta. Il lusso deve essere, ancora, un’aggiunta al piacere della vita, migliorare la sua qualità.
Nel nostro piccolo abbiamo ricreato la nostra idea di lusso, anche nelle camere del bed & breakfast: è stato tolto quello che non serve e aggiunto quello che migliora la vita. Abbiamo ad esempio eliminato l’armadio che dà idea di cumulo. I materiali sono solo naturali, i mobili sono in legno massiccio e le vernici sono ecologiche e le tinture naturali.

Vietnamonamour
Ristorante vietnamita e Bed & Breakfast
Via Pestalozza 7 – 20131 Milano
Tel. 02 70634614
Aperto pranzo e cena – chiuso la domenica

Abbigliamento, accessori, ceramica & lacca
Viale Col di Lana, 2 (Piazza 24 maggio)
Tel. 02 83241539
Martedì- sabato: 10.30 – 13.30/ 15.30-19.30
Lunedì 15.30-19.30

[email protected]

www.vietnamonamour.com

Avatar

Written by Redazione

Coppa America: il programma

Il treno si fa sempre più veloce