Viaggio nei luoghi del Grande Gatsby

Da Sydney a Long Island passando per New York

Le ferie estive si avvicinano e se avete ancora le idee confuse su dove trascorrere vacanze di lusso indimenticabili, lasciatevi ispirare dal film del momento, Il Grande Gatsby.

Le ambientazioni della pellicola che ha aperto il Festival di Cannes 2013 offrono spunti interessanti per organizzare l’estate 2013 al top.

Ecco allora che Hotels.com, sito leader nella prenotazione di alberghi online, propone un viaggio a 5 stelle attraverso i luoghi chiave del film diretto da Baz Luhrmann e ispirato al celebre romanzo del 1925 di Francis Scott Fitzgerald.

Vediamo nel dettaglio le tappe da segnarsi per seguire le orme di Leonardo DiCaprio, il suo “vecchio mio” Tobey Maguire, Carey Mulligan and Co.

Il Seminario di San Patrizio – Sydney
Nonostante Il Grande Gatsby sia ambientato sulla costa orientale americana, la vera location scelta per la lussuosa villa di Gatsby è il Seminario di San Patrizio di Sydney. Una curiosità? La cappella adiacente all’edificio è stata scelta da Nicole Kidman per le nozze con Keith Urban.
Hotels.com consiglia di soggiornare al Mercure Sydney – 4 stelle (a partire da €120 per camera a notte).

La centrale elettrica di White Bay – Sydney
L’Australia è il luogo prescelto per girare altre scene in realtà ambientate a Long Island: la vecchia centrale elettrica a carbone di White Bay, situata a 3 km da Sydney, è stata utilizzata come “Valle delle ceneri”.
Per un soggiorno a Pyrmont, a pochi chilometri dalla White Bay, Hotels.com suggerisce The Darling at the Star Hotel – 5 stelle (a partire da €213 per camera a notte).

Il castello di Oheka – Long Island
Gli eleganti giardini del castello di Oheka di Hungtinton, sull’isola di Long Island, sono stati utilizzati per gli esterni della casa di Gatsby in cui si tenevano party sfavillanti.
Per rivivere la magica atmosfera del set cinematografico, Hotels.com consiglia di soggiornare proprio  presso l’Oheka Castle Hotel & Estate – 4 stelle (a partire da €215 per camera a notte).

Plaza Hotel – New York
Nel romanzo, il narratore Nick Carraway beve il the in una sala del lussuoso hotel. L’esclusivo ambiente che caratterizza il Plaza Hotel è ispirato agli anni ’20, lo stesso periodo in cui si snoda la storia.
Hotels.com consiglia il The Plaza – 5 stelle (a partire da €471 per camera a notte) per trascorrere un soggiorno esclusivo, immerso nello stesso ambiente nel quale sono girate le scene del film.

La villa di Gatsby

Written by Chiara

Festival di Cannes 2013, il party di Vionnet

Villa Fendi a Miami Beach