Viaggiare in prima classe: Cathay Pacific

Secondo la classifica di Forbes la compagnia aerea asiatica che ha sede a Hong Kong si aggiudica il primo posto tra le migliori. A disposizione dei viaggiatori una vera e propria suite e non una semplice poltroncina

Festeggiati i sessantanni lo scorso Settembre, la Cathay Pacific è stata è stata nominata come la migliore compagnia aerea del 2006. L’ambiente della Prima Classe è raffinatissimo con un servizio ad hoc. Più che un posto a sedere i passeggeri troveranno a propria disposizione una vera e propra suite con un poltrona che oltre a essere la più lunga e ampia dell’etere può essere velocemente e facilmente trasformata in un vero e proprio letto. Tranquillità e riservatezza sono garantite da un paravento che separa ogni postazione dall’altra e piumoni, cuscini e un set da notte regaleranno un viaggio rilassante e riposante. Chi volesse, avrà a sua disposizione un ampio spazio per lavorare, un televisore con schermo personale e cuffie anti-rumore e 126 ore di intrattenimento non stop oltre a un’ampia scelta di portate di qualità.

La top ten delle first class più esclusive
secondo Forbes:

Cathay Pacific

Emirates

Singapore Airlines

All Nippon Airways

Qatar Airways

Thai Airways

South African Airways

Malaysia Airlines

British Airways

Gulf Air

Avatar

Scritto da Redazione

Lascia un commento

Repubblica Dominicana: il paradiso terrestre

Eterna giovinezza? Ecco un nuovo siero anti-età