Versace ricordato alla Scala

Un clima da prima al teatro meneghino

La danza si è fusa con la moda ieri sera a Milano al Teatro alla Scala nella serata organizzata in ricordo di Gianni Versace, nel decennale della morte.

L’amico e coreografo Maurice Bejart lo ha ricordato con un balletto intitolato Grazie Gianni con amore, che ha unito le note di Mozart, Mahler e dei Queen. A campeggiare sul palco una gigantografia del designer e i capolavori creati da Gianni per gli spettacoli del francese e dalla sorella Donatella ideati per l’occasione.

Presenti le top model che Versace ha lanciato per primo, da Naomi Campbell a Claudia Schiffer a Valeria Mazza, e molti nomi della moda e dello spettacolo, da Rupert Everett a Karl Lagerlfeld, da Raffaella Curiel a Luisa Beccaria, da Jessica Alba a Martina Stella fino a Simona Ventura.

Alla serata è seguita una cena di gala a Palazzo Reale.

Avatar

Written by Redazione

BMW Serie 1 Coupé: divertimento e potenza

Nuovi vicepresidenti per Altagamma