Venezia, città da sogno: 3 alberghi di lusso in cui dormire

Venezia è una delle mete turistiche più belle d’Italia, una città sospesa, misteriosa, che ad ogni angolo trasuda fascino e meraviglia. Conosciuta anche come la Serenissima, per la sua particolare natura architettonica è tra i siti patrimonio dell’Unesco. Dopo Roma e Milano, Venezia è la città con il più alto flusso di turismo. Arrivano da ogni dove, per fare un giro in gondola, visitare piazza San Marco, percorrere il ponte dei Sospiri e vedere la casa del famoso Casanova.

Dove soggiornare? Bene, inteso, Venezia è una città che offre moltissimo. Vi vogliamo consigliare tre alberghi dove dormire. La nostra scelta verte su hotel di extra lusso, in cui potrete sentirvi amati e coccolati. Partiamo dal Bauer Palazzo, un hotel che si trova a soli 2 minuti da Piazza San Marco. Famoso per le sue ampie ed eleganti camere affacciate sui canali gode di arredi pregiati in stile Art Decò. L’hotel mette a disposizione tre ristoranti e due bar, dove potrete gustare il meglio della cucina italiana stando comodamente seduti su terrazze che vi regalano una vista sulla laguna mozzafiato.

Passiamo ora Cà Sagredo, che si trova in un palazzo del XV secolo, dichiarato monumento nazionale situato sulle sponde del Canal Grande a 7 minuti a piedi dal Ponte di Rialto. Caratteristica di questa struttura è l’importanza che viene data all’arte: le camere e i corridoi dispongono infatti di dipinti di artisti che hanno in qualche modo avuto a che fare con Venezia e i suoi tesori. Le suite sono spaziose, curate nei minimi dettagli. Soggiornare qui è un’esperienza davvero unica. Vi sembrerà di fare un piacevole tuffo nel passato.

Per concludere vi proponiamo uno dei più celebri hotel italiani: Hilton Molino Stucky, situato sulle rive della Giudecca e che occupa un ex mulino ristrutturato. La struttura vanta un’enorme piscina sul tetto, e soprattutto il più grande centro benessere di Venezia. Le camere in stile contemporaneo sono pensate soprattutto per una clientela giovanile. Tra un drink e l’altro potrete rilassarvi, godendovi una vista da sogno. Senza contare che i ristoranti dell’Hilton Molino Stucky sono tra i migliori del Veneto. La gola ne trarrà parecchio piacere!

Avatar

Scritto da Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva ormai da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 le viene conferito il riconoscimento di "Laureato Eccellente Sapienza" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly" e "SuccedeOggi" e riviste letterarie come "Carte Allineate", "Fillide" ed "Euterpe". Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Justine Mattera nuda, crisi con il marito: l’ultimatum di Fabrizio Cassata

Fendi alla ricerca di personale: contratti a tempo indeterminato e stage