Vela a Portoferraio: week-end di grande sport

Non solo il Trofeo A. Vespucci, ma anche pesca e canottaggio per il prossimo fine settimana del 22 e 23 settembre 2007
La settimana appena iniziata si concluderà con un Weekend all’insegna del grande sport elbano: a Portoferraio la vela con il Trofeo A. Vespucci, a Marciana Marina la pesca con il Lampuga Day e a Noli, in Liguria, con il canottaggio rosa marinese.

Sabato, con l’organizzazione del Comitato Circoli Velici Elbani in collaborazione con il Comitato Circoli Velici Costa Etrusca, si disputerà la dodicesima edizione del Trofeo Challenge A. Vespucci: la più famosa nave scuola italiana sarà ormeggiata nella rada di Portoferraio da dove segnalerà la partenza dei concorrenti e ne registrerà poi l’arrivo.

Alle ore 12.00 il colpo di cannone dal Vespucci segnalerà la partenza della prova di 12 miglia circa sul percorso costiero da Portoferraio a Portoferraio riservata a tutte le imbarcazioni a vela con motore ausiliario, suddivise in tre categorie a secondo della lunghezza (fino a 10, da 10,01 a 12,00, oltre 12,01metri).

A fine regata la premiazione alle ore 18.00 al Grigolo (sede LNI
Portoferraio) con un buffet offerto da Moby spa: il Trofeo Vespucci verrà assegnato al vincitore della classifica overall, mentre ai vincitori di ogni categoria riceveranno un orologio offerto dallo sponsor Locman Italy.

Nel fine settimana, 22 e 23 settembre, il Circolo della Vela Marciana Marina organizzerà, in collaborazione con il Bazar Rosa dei Venti, una gara di pesca alla lampuga. La gara si svolgerà nella fascia di mare dell’isola d’Elba al traverso di Capo dell’Enfola e Punta Fetovaia senza alun limite dalla costa con inizio alle ore 8.30 e fine alle ore 15.00 in entrambe le giornate. La domenica  a fine gara in piazza Bonannno la merenda con tutti i pesci catturati dai concorrenti.

Infine la settimana degli sport acquatici dell’isola principale dell’arcipelago toscano si concluderà in Liguria, a Noli, con la partecipazione al Campionato Italiano Gozzo a sedile fisso, dell’armo rosa marinesee detentore del titolo italiano. Confermato l’equipaggio guidato da Piero Uglietta e Graziano Miliani: Jessica Braschi (timoniere), Claudia Murzi 1° remo),Veronica Cardella (2° remo), Alice Di Filippo Pesante (3° remo), Enrica Anselmi (4° remo). Alla trasferta di Noli prenderà parte anche il secondo equipaggio remiero femminile portacolori del CVMM (Gioconda Bulleri, Stefania Vai, Concetta Raso, Nezha Boukssim, Simone Paolini/timoniere): il sodalizio velico marinese ha anche organizzato un autobus per i supporter.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Montblanc e UNICEF insieme per l’alfabetizzazione

Creatività e dinamicità per Tramontana