Valentina Ferragni capelli: il debutto alla Milano Fashion Week in rosa

La sorella di Chiara Ferragni cambia look e arriva in front row con un colore di capelli super glamour

Valentina Ferragni, naturalmente bionda come la sorella Chiara Ferragni, ha scelto di cambiare look tingendo i capelli di rosa in occasione della settimana della moda milanese. l’influencer ha optato per una nuance fragola super luminosa, lasciando però le radici più scure.

Fragola

I capelli rosa sono senza dubbio tra le tinte colorate più amate delle ultime stagioni, complice il fatto che sono le scelte più glamour e portabili al tempo stesso: consentono infatti di dare un tocco fashion alla propria chioma senza però osare eccessivamente. In generale, possiamo dire che le nuances rosa chiaro e pastello danno il meglio di sé su basi chiare, biondo cenere o castano chiaro, mentre i rosa più decisi, tendenti alle sfumature del malva e del fuxia fino ad arrivare alle nuances del viola, risultano adatti anche su capelli castani o dai colori più scuri. Ecco perché Valentina Ferragni ha scelto la tonalità fragola in occasione della Milano Fashion Week 2019.

Effetto wow

Già in precedenza sua sorella maggiore, Chiara Ferragni aveva sfoggiato i pink hair e adesso in occasione della settimana della moda milanese è il turno di Valentina. Le tendenze sembrano confermare che il colore dell’Autunno/Inverno 2019 sia il rosa, complice anche l’attrice Kristen Stewart che ha sfoggiato al Festival di Deauville il suo corto undercut con alcune ciocche pink, ma anche una delle protagoniste della serie tv Euphoria. Stiamo parlando di Jules, il personaggio transgender interpretato da Hunter Schafer, che sul set sfoggia una capigliatura biondo platino sfumata di un rosa chiarissimo solo sulle punte. Allora cosa stiamo aspettando? Se vogliamo essere al passo con le tendenze è arrivato il momento di un cambio look.

Avatar

Scritto da chiaradinunzio

Non solo Kate Middleton: ecco le donne reali più belle del mondo

Alberta Ferretti Milano Fashion Week 2019: la moda anni ’70 torna in passerella