Vacanze 2017: le 10 mete imperdibili in Europa secondo Lonely Planet

Rebecca Fassone
25/06/2017

Vacanze 2017: le 10 mete imperdibili in Europa secondo Lonely Planet

Vacanze 2017: 10 destinazioni da non perdere assolutamenteSiete alle prese con la scelta della meta perfetta per le vacanze ma non riuscite a decidere? Niente paura, ci pensa Lonely Planet. Il leader delle guide di viaggio, infatti, anche quest’anno ha stilato la classifica delle 10 mete europee da non farsi sfuggire assolutamente nel corso del 2017.

Dimenticate le grandi capitali europee e i centri urbani più celebri, la nuova classifica di Lonely Planet vi porterà a conoscere un’Europa del tutto inaspettata e diversa da quella che siamo soliti vedere durante i classici tour organizzati. Allo stesso modo, se siete stanchi delle solite mete o avete già visitato le principali città d’Europa, questi consigli non potranno che fare al caso vostro. Dalla Croazia sino alla Svezia, ecco le 10 destinazioni imperdibili del 2017 secondo Lonely Planet, leader assoluto nel settore delle guide di viaggio.

  1. Zagabria, Croazia: vicinissima all’Italia, è una di quelle mete che – da qui a pochi anni – diventerà una vera e propria capitale del turismo;
  2. Gotland, Svezia: tra i più antichi insediamenti del Baltico, è ideale per tutti coloro che desiderano rilassarsi dopo un lungo anno di impegni;
  3. Galizia, Spagna: conosciuta soprattutto per il cammino di Santiago di Compostela. la regione è anche perfetta per tutti gli amanti delle spiagge e della movida con un tocco spagnolo;
  4. Montenegro del Nord: a pochi chilometri dalle coste adriatiche, questa zona è ideale per gli amanti dell’avventura e delle escursioni nella natura incontaminata;
  5. Leeds, Inghilterra: nonostante sia una meta “snobbata” da molti, Lonely Planet la definisce addirittura la “capitale dell’enogastronomia dell’Inghilterra settentrionale”;
  6. Alentejo, Portogallo: questa località è stata scelta per essere il posto ideale sia per gli appassionati di enogastronomia sia per quelli di storia nonchè per tutti coloro che amano godere dei paesaggi naturali;
  7. Germania del Nord: Amburgo, Lubecca e Brema sono solo alcune delle città che potrete visitare in un tour lungo la parte settentrionale del Paese tedesco;
  8. Moldavia: definita da Lonely Planet come “l’ultima frontiera d’Europa”, il Paese rappresenta l’ultima zona europea prima di quelle ad influenza russa. Tra le chicche c’è sicuramente la capitale: Chisinau viene infatti spesso paragonata ad una piccola Parigi;
  9. Pafos, Cipro: splendide e assolate spiagge fanno da cornice a quella che fu la capitale di Cipro in epoca romana;
  10. Le Havre, Francia: in piena Normandia, Lonely Planet suggerisce questa città per la festa della durata di cinque mesi che viene organizzata in occasione della fondazione della città, avvenuta nel 1517.