Uno Stradivari all’asta

A New York il 4 aprile Christie’s metterà all’incanto il violino chiamato Penny stimato a 1,5 milioni di dollari
Gli appassionati di strumenti musicali non possono perdersi l’asta di Christie’s in porgramma a New york il 4 aprile.

Accanto viole, contrabbassi, violoncelli e chitarre, spicca il prezioso violino creato dal celeberrimo liutaio cremonese Antonio Stradivari. Lo strumento noto come Penny e stimato un milione e mezzo di dollari risale all’incirca all’anno 1700 e con la sua vendita la casa d’aste vuole fare omaggio alla carriera di Barbara Penny, talentuosa musicista scomparsa nel 2007.

Lo strumento riuscità a strappare la palma di violino più costoso al mondo al Guarnieri del Gesù del 1741 acquistato dal russo Maxim Viktorov per 3,9 milioni di dollari da Sotheby’s, a Londra e tornato a suonare in concerto dopo oltre settanta anni?

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Azimut e Ied per la nautica

Concorso d’Eleganza Villa d’Este