Una Kardashian in passerella per Marc Jacobs

Primi passi nella moda per Kendall

Tra tutte le splendide modelle che hanno calcato la passerella della New York Fashion Week, una ha particolarmente attirato i flash dei fotografi.

Seguendo la popolarità delle sue sorelle, in primis Kim Kardashian, Kendall Jenner ha catalizzato l’attenzione su di sè durante il defilè autunno inverno 2014-2015 di Marc Jacobs.

La 18enne ha ereditato tutta la bellezza delle Kardashian sister, ma ha una silhouette completamente diversa: alta e slanciata e meno curvy delle sorelle maggiori, Kendall è perfetta per diventare una top model di successo.

La giovane socialitè ha calcato la passerella con un look della label americana che lasciava davvero poco all’immaginazione. Per lei, parrucca a caschetto, top trasparente con scollo a V, pantaloni cropped e un paio di tronchetti marroni.

 Kendall Jenner in passerella per Marc Jacobs

Per poter sfondare nel fashion system, però, Kendall sa che dovrà allontanarsi dalla sua immagine da stella dei reality show per essere presa sul serio dai più grandi del settore.

La fidanzata di Harry Styles dei One Direction, ha rivelato l’ambizione di lavorare per i gli stilisti più rinomati citando in particolare Chanel e Dolce&Gabbana.

Kendall ha iniziato la sua carriera di modella all’età di 14 anni con la Wilhelmina agency, prima di firmare con la prestigiosa The Society Management a novembre,  la stessa agenzia di modelle che rappresenta Liu Wen, Adriana Lima, Tao Okamoto e Lindsey Wixson.

Il debutto di Kendall alla settimana della moda newyorchese ha suscitato l’eccitazione di tutta la famiglia Kardashian, che sui social ha manifestato tutto l’orgoglio e la felicità per il grande traguardo raggiunto dalla neo maggiorenne.

Kendall Jenner nel backstage sfilata Marc Jacobs

Written by Monica

Dakota Johnson ancora sotto i riflettori

Van Cleef & Arpels, un planetario al polso