Un giro del mondo in 107 giorni

Moderni Phileas Fogg con Cunard Line

Compiere il giro del mondo è un’avventura esaltante, specialmente su una nave da crociera.
La più prestigiosa compagnia crocieristica britannica, Cunard Line, consente di effettuare  alcune “world cruise”, che sono state definite dai lettori del Porthole Cruise Magazine le migliori in assoluto.

A bordo di esclusive navi dai nomi di grandi re e regine, la compagnia, che appartiene alla World’s Leading Cruise Lines, propone tre mesi a bordo della maestosa Queen Mary 2 o dell’ultima nata, la Queen Victoria.

Sarà possibile scoprire nuove culture, luoghi lontani ed esotici, spiagge bianchissime, città brulicanti di vita, all’interno di un ambiente esclusivo e raffinato, in cui esperti professionisti garantiranno il massimo del comfort, del relax, e del divertimento, per il benessere fisico e mentale.

Sulla Queen Mary 2 sarà possibile usufruire dell’esclusivo centro benessere Canyon Ranch Spa Club o dei raffinati ristoranti in stile art decò, mentre la cucina mediterranea è di scena al Todd’s English.

Alcuni appuntamenti fissi scandiscono la vita di bordo: alle cinque in punto è l’ora del tè, che viene servito immancabilmente in guanti bianchi presso il Caffè Carinthia; per l’aperitivo, caviale e champagne al Veuve Cliquot Champagne Bar. Vi sono anche gli spettacoli del Royal Court Theatre di Queen Victoria, con i primi palchi sul mare; mentre, per concludere la serata, è possibile sia effettuare un giro di valzer nella sala da ballo Queens Room, tra lo scintillio dei suoi sontuosi lampadari, sia scatenarsi presso la discoteca all’Hemisphere, interamente in vetro con vista a 360 gradi sul mare.

Due allora le proposte offerte da Gioco Viaggi Tour & Cruise Operator, specializzato nel settore crocieristico e leader nella rappresentanza, commercializzazione e vendita del prodotto crociere in Italia per primarie compagnie di navigazione.

World Cruise Queen Mary 2: 84 notti dal 13 gennaio all’8 aprile, offre di visitare Fort Lauderdale, Bridgetown, Rio de Janeiro, Montevideo, navigazione Capo Horn, Santiago (Cile), Lima, Acapulco, Los Angeles, Honolulu (Hawaii), Pago Pago (Samoa Americane), Auckland (Nuova Zelanda), Sydney, Yokohama, Hong Kong, Bangkok, Singapore, Goa (India), Dubai, Salalah (Oman), Cairo, Atene, Civitavecchia, Cannes, Barcellona, Le Havre, con sbarco a  Southampton.

Chi desiderasse godere di un tour completo, World Cruise Queen Victoria propone 107 notti dal 2 gennaio al 20 aprile. La partenza da Southampton, poi New York, Fort Lauderdale, Willemstad (Curacao), attraversamento del Canale di Panama, Puerto Quetzal (Guatemala), Puerto Vallarta (Messico), Cabo San Lucas (Messico), Los Angeles, Honolulu (Hawaii), Apia (Samoa), Nuku’alofa (Tonga), Auckland (Nuova Zelanda), Chistchurch (Nuova Zelanda), Hobart (Tasmania), Sydney, Cairns (Australia), Rabaul (Nuova Guinea), Saipan (Isole Marianne), Nagasaki, Pusa (Sud Corea), Shanghai, Hong Kong, Nha Trang (Vietnam), Ho Chi Minh City, Bangkok, Singapore, Phuket, Goa (India), Mumbai, Dubai, Aqaba (Giordania), attraversamento del Canale di Suez, Cairo, Efeso (Turchia), Istanbul, Mykonos, Atene, Civitavecchia, Barcellona, con ritorno a Southampton.

Per informazioni:
+39.010 5531169
www.giocoviaggi.com

Written by Francesca

Cavalli Club a Firenze

Torna il Dubai Shopping Festival