Un bagno caldo come rituale di bellezza

Un bagno caldo è un’ottima soluzione per combattere lo stress dopo una giornata frenetica, ma allontanare lo stress non è il suo solo beneficio. Immergersi in una vasca con acqua calda e piacevoli fragranze è anche un valido aiuto per la beauty routine.

Concedersi la carezza di un bagno caldo è davvero un piacere, è il momento più rilassante della giornata, in cui ci si prende cura di se stessi e ci si concede una pausa dalla vita frenetica di tutti i giorni. Basterebbe già solo questo per affermare che un bagno caldo è davvero un toccasana da consigliare a tutti, ma a questi benefici se ne aggiungono molti altri.

Vediamo insieme quali sono i principali benefici di un bagno caldo, siamo sicuri che dopo averli scoperti non vedrete l’ora di consultare un catalogo vasche da bagno online, per avere una nuova vasca in cui concedervi questa piccola coccola quotidiana.

Benefici di un bagno caldo sul nostro corpo

Oltre ad essere molto piacevole un bagno in acqua calda è un valido alleato dopo l’attività fisica, perchè il calore allevia i piccoli dolori e le piccole tensioni muscolari, regalando al tutto il corpo un’immediata sensazione di benessere. Problemi alla cervicale o mal di testa? Prova a direzionare il getto dell’acqua calda sulla testa o sul collo, per almeno 30 secondi, in questo modo i muscoli si distendono riducendo il mal di testa o il fastidio alla cervicale. Concedetevi un bagno caldo anche in caso di influenza o raffreddore noterete come i classici sintomi influenzali sembrano subito elevarsi. 

Benefici estetici di un bagno caldo

Un bagno caldo è un toccasana anche per la nostra bellezza, e volendo potrebbe essere inserito tra i passaggi della beauty routine quotidiana. L’acqua calda e il relativo vapore, aiutano la dilatazione dei pori eliminando, in profondità, le tossine facendo apparire la pelle subito più pulita e tonificata. Per godere al massimo dei benefici dell’acqua calda sarebbe utile applicare una maschera o fare uno scrub (viso o corpo) dopo, o durante, il bagno caldo; in questo modo i nostri pori già dilatati dall’azione del calore, risentono maggiormente dei benefici del trattamento per una pelle più rigenerata .

Inoltre, è un ottimo modo per idratare la nostra pelle, lasciare la pelle umida per lungo tempo impedisce che si secchi e aiuta la sua idratazione dopo una giornata fuori casa.

Benefici di un bagno caldo sul sonno

Un gesto semplice che rivoluziona il nostro riposo, così noi definiamo l’abitudine di immergersi in vasca d’acqua calda, per almeno 20 minuti, prima di andare a letto. I benefici sono immediati, perché oltre a distendere i muscoli l’acqua calda stimola la circolazione sanguigna generando un effetto di immediato benessere anche a chi resta in piedi molte ore al giorno.

Come preparare un bagno caldo

Ora che conosciamo tutti i vantaggi e i benefici di un bagno caldo è il momento di scoprire come prepararlo al meglio per goderci questa rilassante coccola quotidiana. La prima cosa a cui fare attenzione è la temperatura dell’acqua, che gioca un ruolo molto importante, l’acqua non deve superare i 40°, infatti, al di sopra di questa temperatura risulta troppo calda rischiando un aumento eccessivo della pressione sanguigna oltre a lasciare la pelle secca; mentre una temperatura mantenuta sotto i 40° consente di godere solo dei benefici dell’acqua calda come la dilatazione dei pori, l’idratazione e molti altri.

Il secondo step per preparare un bagno caldo perfetto è la scelta della fragranza, questa varia in base alle esigenze, se hai voglia di un bagno rilassante e che favorisca il sonno, non ci sono dubbi, devi optare per prodotti con la fragranza di lavanda, mentre scegli oli e fragranze più fruttate per un relax totale.

Avatar

Written by Redazione

Moschino Pre-Fall 2020: Jeremy Scott ha scritto una lettera dedicata a New York

Jennifer Lopez nominata ai Golden Globes per la prima volta dopo vent'anni

Jennifer Lopez nominata ai Golden Globes per la prima volta dopo vent’anni