Umbria, cantina d’artista

Un progetto di Arnaldo PomodoroLe cantine vinicole di design ci sono sempre piaciute.
Questa passione non ce l’abbiamo sono noi e, dopo l’archistar Norman Foster, anche un genio dell’arte contemporanea si è lasciato conquistare.

Stiamo parlando di Arnaldo Pomodoro che si è fatto artefice di un’affascinante struttura ospitata all’interno della Tenuta Castelbuono.
Siamo in Umbria e precisamente a Bevagna, nel perugino.

Commissionato dalla famiglia Lunelli, famosa per essere patron delle bollicine Ferrari, è un luogo che ha le sembianze di una tartaruga.
Si tratta di una sfera in rame e legno grande come una collina, con all’interno una volta con centinaia di travi intrecciate ad arco per sostenere il guscio.

Per realizzarla Arnaldo Pomodoro ci ha messo ben nove anni di studio e solo qualche giorno fa a La Triennale di Milano è stato presentato questo imponete progetto all’interno del quale verrà vinificato e imbottigliato il Sagrantino di Montefalco.

Il carapace d’artista inaugura così una nuova era in cui anche le opere d’arte possono ospitare delle cantine e non più solo il contrario.

Cantina firmata da Arnaldo Pomodoro per la Tenuta Castelbuono - Umbria

Written by Francesca

N 21, autunno inverno 2012-2013

Sergio Zambon, autunno inverno 2012-2013