Luxgallery > Beauty > Make Up > Quando il trucco è trasformista: la Drag Queen che diventa Britney Spears

Quando il trucco è trasformista: la Drag Queen che diventa Britney Spears

drag queen

Trasformarsi in celebrities con il solo uso del trucco? E’ possibile. Le Drag Queen, trasformiste per eccellenza, eccone una sensazionale

Britney Spears, Madonna, Whitney Houston e chi più ne ha più ne metta. Sono tantissime le celebrities scelte dalla Drag Queen per dar vita ai loro scintillanti spettacoli. Questi performer, abili nel cantare, ballare e intrattenere il pubblico, sono prima di tutto dei grandi trasformisti: attraverso il trucco assumono le sembianze delle donne più belle e famose del mondo. È quello che ha fatto la Drag Queen Derrick Barry, che grazie a un conturing molto marcato, ricche dosi di illuminante e ciglia finte, si è trasformato in una giovanissima Britney Spears. La somiglianza è impressionate e dimostra quanto la tecnica dello scolpire il viso, attraverso il gioco di chiaro scuri, sia efficace per raggiungere anche i risultati più estremi.

derrick barry britney

Le Drag Queen sono uomini che si esibiscono in spettacoli artistici, vestiti da donna. Ci sono diverse teorie sulle origini del termine, da quella che lo vede come acronimo di Dressed Resembling A Girl, usato sugli spartiti teatrali, soprattutto in epoca vittoriana quando i personaggi femminili, sul palco, erano interpretati da attori maschi, a quella che lo associa al verbo “to drag” trascinare, inteso come “trascinare sul palco”.

Drag Queen: i segreti del trucco che trasforma il viso

ru paul drag queen

Elemento distintivo delle Drag Queen è di sicuro il trucco: appariscente, marcato, ricco di glitter e colori intensi. Per realizzarlo si usano molti prodotti che ognuna di noi ha nel proprio beauty case, come terra, cipria, illuminante, ma in quantità “esagerata”.

Innanzitutto, prima di realizzare la base, bisogna far sparire le sopracciglia e per farlo su utilizza il mastice, un prodotto molto usato in teatro che, una volta applicato, crea una patina in grado di cancellare (momentaneamente) i peli. Dopodiché si procede a stendere il fondotinta ad alta coprenza, che prepara il viso al contouring.  Con un gioco di chiaro scuri, adoperando terra abbronzante opaca e illuminante, è possibile scolpire il viso, modificarne i tratti e renderli più femminili. La cipria completa, poi, la base e fissa il trucco che dovrà resistere al palcoscenico.

Infine, occhi e labbra sono intensi, glitterati, lo smockey eyes è fa da padrone e le sopracciglia vengono ridisegnate altissime. Immancabili, ovviamente, le ciglia finte.

Le Drag Queen più famose

Una delle più famose Drag Queen dei nostri tempi e Ru-Paul, conduttore dello show televisivo RuPaul’s Drag Race, conosciuto in Italia come America’s Next Drag Queen, dove i performer si sfidano a suon di canto, ballo e look scintillanti. Ru è stato testimonial della campagna Viva Glam! Di Mac nel 2009 e indossa con disinvoltura sia abiti maschili che femminili.

Molto particolare (anche per una Drag) il look di Constance Cooper, che non indossa parrucche ma sfoggia un trucco occhi scenografico abbinato alla testa pelata. Incredibile come possa trasmettere grande eleganza con questo look fuori dalle righe.

derrick barry britney

Infine, torniamo a Derrick Barry, il sosia di Britney Spears. Derrick è un personaggio noto in tv per aver partecipato a America’s Got Talent, dove il suo talento era proprio impersonare la cantante americana, e a RuPaul’s Drag Race. È apparso in diversi videoclip e film come War On Everyone. La passione per la star bionda è nata in lui da ragazzino, dopo aver visto il video Baby One More Time. Da lì ha deciso che sarebbe diventato il suo sosia e guardando i risultati, a distanza di anni, possiamo dire che ci è riuscito davvero bene.